Astigmatismo: convenzioni per interventi e laser agli occhi

Intervento di Astigmatismo Laser in convenzione

L’intervento di laser per astigmatismo in convenzione può essere eseguito con le principali Assicurazioni, Fondi Integrativi e Fondi Sanitari. Alcune assicurazioni prevedono il pagamento diretto della prestazione medica senza alcun onere per il proprio assistito, altre prevedono un’ assistenza indiretta. Ogni assicurazione ha un suo tariffario prezzi e rimborsi.

In questo caso il paziente potrà essere rimborsato dopo presentazione delle fatture per le prestazioni ricevute. Siamo convenzionati con le seguenti assicurazioni:

Intervento di Astigmatismo Laser tramite ASL

L’intervento di laser per astigmatismo non può più essere eseguito tramite Servizio Sanitario Nazionale (SSN) o ASL (Azienda Sanitaria Locale). L’intervento laser astigmatismo si è fatto tramite ASL negli anni passati ma oggi con le politiche di riduzione della spesa questo non è più possibile. Qualche Ospedale pubblico offre ancora questo servizio tramite il pagamento di un Ticket.

Tuttavia occorre verificare bene quanto sià aggiornato il Laser che si utilizza perchè molto spesso si tratta di laser che risalgono ai primi anni 2000 quando ancora il laser per la astigmatismo veniva fatto in convenzione con SSN.

Marco Scola, Milano

Votazione: Eccellente
Dalla paura alla gioia!
Mi è stata diagnosticata una cataratta, ma il mio più grande desiderio era quello di poter correggere anche la mia grave miopia e la paura mi aveva sempre bloccato.
Dopo una accurata ricerca h... Continua a leggere la testimonianzao fissato una visita con il Dott. Badalà e subito ho capito che ero sulla strada giusta. Con un solo intervento il dottore mi ha liberato dalla cataratta, dalla miopia (di oltre 20 diottrie) e dall'astigmatismo (di circa 3 diottrie).

L'intervento si è svolto in sala operatoria, avevo il camice, gli elettrodi per il monitoraggio e avendo io scelto l'anestesia locale per non vedere o sentire nulla, mi è stata praticata un'iniezione vicino all'occhio.

Dopo solo sei ore dall'intervento togliendo il bendaggio avevo notato già un miglioramento nella vista. Per sicurezza ho dormito con una conchiglia di protezione sull'occhio.
Il giorno seguente ho fatto la visita di controllo e visto l'esito positivo ho fissato dopo 10 giorni l'intervento all'altro occhio.

A solo 1 mese da entrambi gli interventi ho avuto la grande gioia di poter vedere dieci decimi per la prima volta nella mia vita.
La mia vita è cambiata completamente e sono molto soddisfatto del risultato ottenuto.