LASIK

La LASIK (LASer-assisted In situ Keratomileusis) con Laser ad Eccimeri, è l’operazione laser astigmatismo più eseguita nell’ambito della chirurgia refrattiva negli USA. La sua popolarità è data dai vantaggi di cui il paziente usufruisce come la pressochè assenza di dolore e la buona qualità visiva già dal giorno successivo.In questo tipo di interevento si utilizza uno strumento chiamato microcheratomo per creare un sottile lembo circolare (o flap) sulla superificie della cornea.

Il lembo è ribaltato e appoggiato lateralmente. Una volta esposta la parte interna della cornea, entra in azione il raggio laser ad eccimeri che la rimodella, correggendo il difetto refrattivo. Infine lo strato di tessuto corneale, precedentemente sollevato, è riposizionato senza necessità di punti di sutura, in quanto l’aderenza tra le due parti di tessuto risulta già molto buona dopo appena un minuto.

Questa metodica è adottata per correggere l’astigmatismo, la miopia e anche l’ipermetropia.

Questo intervento laser per gli occhi è tecnicamente più complesso ma sicuramente più comodo per il paziente che vuole operarsi di miopia. I costi di questo intervento laser per la miopia sono maggiori rispetto alla PRK.

Mirte Biella, Bellusco (MB)

Votazione: Eccellente
Soffrivo di miopia (8 diottrie) e astigmatismo (2 diottrie) e portavo le lenti a contatto da 44 anni ma non riuscivo più a tollerarle. In alternativa dovevo portare degli occhiali molto... Continua a leggere la testimonianza pesanti che comunque non mi permettevano di vedere bene.
Avevo perso ogni speranza fino quando mi hanno parlato del Dott. Badalà il quale, dopo la visita, mi ha proposto l’ impianto di lenti multifocali toriche per risolvere i miei problemi.

Ero molto preoccupata all’ idea di sottopormi all’ intervento ma non ho sentito completamente nulla prima, durante e dopo l’ intervento.

Sono stata operata prima all’ occhio destro, ho tolto la garza 4 ore dopo e già vedevo benissimo. Il giorno dopo ho fatto il primo controllo ed era tutto a posto, quindi il giorno dopo ancora sono stata operata all’ occhio sinistro.

Sono felicissima dell’ esito, le avevo ormai provate tutte e non avrei mai creduto di poter vedere 12/10 in un occhio e 15/10 nell’ altro dopo i sessant’ anni. Vedo bene da lontano e da vicino e non mi servono più gli occhiali, se non quando mi trovo in luoghi poco illuminati a dover leggere caratteri molto piccoli.

Consiglierei assolutamente questo intervento, anche perché ero veramente molto sfiduciata, la miopia e la presbiopia continuavano a crescere costringendomi a cambiare lenti ogni due mesi. Per abitudine, al mattino, cerco ancora gli occhiali sul comodino ma ormai non mi servono più!

Guarda il video con la testimonianza della Sig.ra Mirte Biella