Lenti fachiche

L’intervento ideale per l’astigmatismo e la miopia grave è l’impianto di lenti intraoculari (IOL) fachiche dette anche lenti a contatto intraoculari. Queste sono particolari lenti realizzate in silicone o collamero utili a correggere difetti della vista quali la miopia, l’ipermetropia e l’astigmatismo, anche di grado elevato (10-25 diottrie). Sono simili alle normali lenti a contatto, ma vengono impiantate tra la cornea e l’iride oppure appena dietro l’iride.La novità consiste nel riuscire ad ottenere gli stessi risultati della LASIK, senza però rimuovere tessuti dell’occhio. In alcuni casi l’impianto delle lenti fachiche e la LASIK possono essere combinati per ottenere una correzione ottimale.

Le lenti impiantabili sono adatte a quei pazienti ai quali un’altra procedura di correzione della vista non possa garantire buoni risultati, come in caso di cornea troppo sottile o di astigmatismi elevati, come per esempio anche nel cheratocono. Il tipo di lente impiantata è fondamentale per determinare la qualità della visione.

Ne esistono di diversi tipi le più comuni per la correzione dell’astigmatismo sono:

  • lenti ICL Visian prodotte dalla STAAR Surgical (USA)
  • ARTISAN, ARTIFLEX o VERISYSE che garantiscono un ottimo risultato

Il Dott Badala impianta queste lenti per astigmatismo a Milano e Catania. Con questo tipo di intervento si esegue prima l’operazione ad un occhio e poi a distanza di qualche giorno all’altro occhio. Il costo di questo intervento è di solito superiore agli interventi laser per astigmatismo.

Recensione Intervento di Impianto di Lenti Fachiche.

Graziana Alessi, Milano

"Ho fatto l’intervento per miopia (18 diottrie) e astigmatismo (1 diottria e ½) un anno fa. E’ stata un esperienza estremamente positiva. L’intervento è stato rapido. Durante e dopo l’intervento non ho avuto al... Continua a leggere la testimonianzacun tipo di dolore.

Tre ore dopo l’intervento vedevo senza alcun tipo di problema ed ero assolutamente serena e tranquilla, la sera stessa guardavo il PC, il giorno dopo potevo già lavorare.

Oggi è bellissimo poter partire in viaggio, in trasferta o decidere di trascorrere la notte fuori casa senza essere vincolati a occhiali o lenti a contatto, che magari non ho in borsa e che quindi dovrei andare a recuperare a casa. E’ la libertà di poter andare diretta in aeroporto, in stazione o ovunque voglia senza pensieri.

Insomma l’intervento mi ha svoltato la vita! Me lo dicevano prima le persone che lo avevano fatto ma ci credevo fino a un certo punto. Adesso che l’ho fatto consiglierei a tutti di farlo e di non aspettare così tanto come ho fatto io perché davvero cambia tutto.

Cambia la quotidianità, la stanchezza che si può provare sul lavoro a causa della miopia elevata che è totalmente sparita o anche quelle situazioni come davanti al PC o nello sport in cui avere l’occhiale o le lenti a contatto è comunque un handicap."