Convalescenza e complicazioni intervento Cataratta

Convalescenza post Intervento di Cataratta

Oggi dopo intervento di cataratta mini-invasivo in anestesia topica la convalescenza è come segue:

  • il paziente viene dimesso senza benda dopo circa un ora dall’intervento
  • si avverte un leggero fastidio come se fosse entrato lo shampoo dentro l’occhio per 4-5 ore
  • si comincia a vedere meglio già dopo 4-5 ore
  • il primo giorno seguente si vede bene e non si ha nessun fastidio.
  • Guardare la televisione, usare il computer e guidare è possibile già dal giorno seguente l’intervento di cataratta. Conviene sempre chiedere al proprio oculista al controllo che viene eseguito il giorno dopo l’intervento.
  • E’ opportuno non sollevare pesi per una settimana

  • E’ consigliabile astenersi dalla pratica dello sport per un mese
  • E’ fondamentale non toccare l’occhio operato per una settimana
  • E’ buona norma non dormire dal lato dell’occhio operato per qualche giorno
  • Fare la doccia, lavare i capelli, prestando attenzione a non far penetrare sapone o shampoo negli occhi è possibile dopo i primi due giorni

Complicazioni Intervento di Cataratta

La complicanza più temuta anche se molto rara è l’infezione. Nei primi giorni dopo l’operazione il rischio di infezione è ancora alto.

Pertanto il paziente dovrà rispettare esattamente le scadenze fissate dall’oculista per le visite di controllo ed eseguire la terapia con colliri antibiotici. In caso di insorgenza di qualsiasi disturbo visivo sono necessarie visite di controllo straordinarie. Anche un’infezione – se scoperta subito – può essere trattata nel modo migliore.

Ė buona norma non toccare l’occhio operato per i primi giorni e usare norme di buon igiene per scongiurare il pericolo di una inferzione che dopo intervento può essere particolarmente grave.

Sebastiana Finocchiaro, Catania

Votazione: Eccellente
Avevo grossi problemi visivi a causa della cataratta e di un'elevata miopia (-20) con astigmatismo (-2.0) in entrambi gli occhi. Così un anno fa mi sono sottoposta all'intervento di sostituzione del cristallino e di imp... Continua a leggere la testimonianzaianto di lente intraoculare.
Spesso non riconoscevo neanche a poca distanza i volti delle persone che incontravo e neanche le lenti a contatto riuscivano a migliorare la mia visione (le portavo tutto il giorno ma mi davano notevole fastidio agli occhi).

Ora vedo benissimo senza occhiali. Solo per leggere da vicino ho bisogno delle lenti, ma solo per i caratteri minuscoli. Da lontano vedo i dieci decimi e guido tranquillamente anche di notte.

Certo, prima dell'intervento avevo tanta ansia; ma con una leggera sedazione sono riuscita a collaborare, fissando la luce che il Dottore mi suggeriva di guardare durante l'intervento. Sono stata assistita bene in tutte le fasi dell'intervento. Dopo dieci minuti circa mi sono rimessa in piedi e già da subito dall'occhio operato vedevo senza lenti.

Sono stata operata prima all'occhio destro e poi, dopo due giorni all'occhio sinistro.
Prima di riprendermi del tutto ho osservato un breve periodo di riposo, ho seguito scrupolosamente la cura con colliri e ho indossato di notte una conchiglia protettiva.

Per me è iniziata una nuova vita: non devo più portare quei pesantissimi occhiali o le fastidiosissime lenti a contatto, che hanno bisogno di accurata manutenzione.
Certamente non è facile rimanere vigili e collaborare durante l'intervento, ma aiuta tanto la sicurezza di essere operati da mani esperte.
Aperti per Visite e Interventi Urgenti

#Noi ci siamo #CoronaVirus #Io Resto a Casa

Siamo a disposizione dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 14, anche tramite Chat

Trovate qui consigli utili per proteggersi dal virus e vivere meglio questo momento

Ho capito