Difetti della vista

Un riflesso distorto dell'immagine sulla Retina causa i difetti della vistaCornea, Cristallino, Iride, Pupilla e Retina contribuiscono a regolare e a trasmettere le immagini al nervo ottico e, tramite questo, al nostro cervello. La non corretta focalizzazione dei raggi luminosi sulla Retina provoca un errore o vizio di rifrazione.

I vizi di rifrazione sono l’origine dei più comuni difetti della vista di seguito elencati. Ciascuna voce presenta i dettagli sulle domande più comuni a cui viene data risposta, compresi gli interventi laser agli occhi con i quali è possibile correggere ciascun difetto della vista:

I difetti della vista non permettono quindi la corretta messa a fuoco dell’immagine sulla retina. Tale messa a fuoco avviene in taluni casi davanti alla retina, come nel caso della miopia, o dietro come per l’ipermetropia e la presbiopia, oppure in parte sulla retina ed in parte davanti o dietro, generando astigmatismo semplice, oppure infine davanti e parte dietro alla retina, generando astigmatismo misto.

Novità per la cura dei difetti della vista

Negli ultimi anni le tecniche per correggere i difetti della vista si sono andate raffinando sempre più, permettendo alla chirurgia refrattiva di raggiungere un ottimo grado di diffusione, anche in Italia. Esistono differenti tecniche laser per la correzione dei difetti della vista ed il consiglio è quello di sottoporsi sempre ad una o più visite di controllo per permettere al medico oculista di capire quale tecnica applicare nel caso specifico. E’ possibile tornare a vedere bene anche in presenza di più difetti della vista in contemporanea, persino con grado di gravità pronunciato.

Michele De Quarto, Catania

Votazione: Eccellente
Problema: Astigmatismo, Miopia
Soluzione: PRK
Ieri ho fatto l’intervento laser agli occhi per miopia e astigmatismo. Avevo circa 4 diottrie di miopia e 1 di astigmatismo. Contrariamente a quanto avevo letto e sentito in giro, non ho provato alcun fastidio durante ... Continua a leggere la testimonianzal’intervento se non un lieve pizzichìo sopportabilissimo e poi assolutamente niente nelle ore successive, niente bruciori fastidi o dolori.
E’ stato sicuramente meglio di come mi aspettavo, definirei l’intervento quasi di “routine”, data la velocità d’esecuzione e l’assenza di qualsiasi fastidio.
Sono passate solo 24 ore ma ci vedo già bene, anzi, vedevo meglio già appena alzato dal lettino operatorio.

La mia vista continuerà a migliorare nei prossimi giorni, ma posso dire che il cambiamento è netto e sostanziale.
Consiglio senza alcun dubbio di sottoporsi a questo intervento perché è difficile esprimere a parole cosa significa liberarsi dalla dipendenza da occhiali o lenti a contatto.

In un giorno si può cambiare il resto della propria vita!

Guarda il video con la testimonianza del sign. Michele De Quarto