Miopia: convenzioni per interventi e laser agli occhi

Intervento di Miopia in convenzione

L’intervento di laser per miopia può essere eseguito in convenzione con le principali Assicurazioni, Fondi Integrativi e Fondi Sanitari.

Alcune assicurazioni prevedono il pagamento diretto della prestazione medica senza alcun onere per il proprio assistito, altre prevedono un’ assistenza indiretta. In questo caso il paziente viene rimborsato dopo presentazione delle fatture per le prestazioni ricevute. Ogni assicurazione ha un suo tariffario prezzi e rimborsi.

Siamo convenzionati con le seguenti assicurazioni:

Intervento di Miopia tramite ASL

L’intervento di laser per miopia non può più essere eseguito tramite Servizio Sanitario Nazionale (SSN) o ASL (Azienda Sanitaria Locale). L’intervento laser miopia è stato fatto tramite ASL negli anni passati ma oggi con le politiche di riduzione della spesa questo non è più possibile. Qualche Ospedale pubblico offre ancora questo servizio tramite il pagamento di un Ticket. Tuttavia occorre verificare bene quanto sia aggiornato il Laser che viene utilizzato perché molto spesso si tratta di laser che risalgono ai primi anni 2000 quando ancora il laser per la miopia veniva fatto in convenzione con SSN.

Ilaria Denti, Milano

Votazione: Eccellente
Problema: Miopia
Soluzione: PRK
Sono stata sottoposta a intervento di PRK per correzione di miopia circa una settimana fa.
L'intervento in sé è piuttosto breve e non è doloroso, più che altro un po' fastidioso (ma assolutamente sopportabile).
Imm... Continua a leggere la testimonianzaediatamente dopo l'intervento ho avvertito, come previsto, bruciore e fastidio all'esposizione alla luce, ma già notavo che la miopia era notevolmente migliorata.
A casa mi sono sistemata in una stanza al buio per i primi 3 giorni perché la luce era fastidiosa e fino al 2° giorno il bruciore era intenso, ma già dal 4° giorno riuscivo a stare alla luce con gli occhiali da sole e la visione era piuttosto nitida.

Ad una settimana dall'intervento ho ripreso quasi pienamente le normali attività della vita quotidiana, ovviamente con dovute accortezze (es. evitare di stare troppo tempo al PC, evitare il trucco).

Ora vedo molto bene, pur essendo ancora in una fase di assestamento. 4-5 giorni di fastidio e bruciore valgono sicuramente la pena per liberarsi degli occhiali e quindi consiglio sicuramente la PRK.

Ringrazio il Dott. Badalà e lo staff della clinica per la professionalità e la disponibilità!