Cornea Guttata

La cornea guttata è una malattia della cornea spesso familiare in cui la cornea perde la sua trasparenza con il tempo. Solitamente più componenti di una famiglia presentano questa patologia. Nella cornea guttata lo strato interno della cornea chiamato endotelio è rovinato come se fosse stato martellato e si osservano aree di endotelio sano e aree rovinate.

Nella cornea guttata i sintomi si manifestano di solito nell’età adulta quando ci si accorge di una variabilità della vista di solito peggiore al risveglio e migliore la sera, altri sintomi della cornea guttata possono essere un fastidio e visione di aloni intorno alle luci, in fase avanzata si puo anche avere senso di corpo estraneo o dolore.

L’endotelio rovinato fa si che la cornea non sia più impermeabile. Cosi nella cornea guttata la cornea aumenta di spessore perche si riempie di acqua che viene dall’interno dell’occhio. Si puo assistere anche alla formazione di bolle sulla cornea (cheratopatia bollosa). Utile l’esecuzione di una pachimetria corneale cioe della misurazione dello spessore della cornea per monitorare lo stato della cornea guttata e dell’edema della cornea.

All’inizio si puo trattare con una terapia medica con agenti iperosmotici che tirano via l’acqua in eccesso dalla cornea e permettono di migliorare la vista anche se solo transitoriamente.

Piu avanti è utile la sostituzione dell’endotelio rovinato mediante un trapianto di endotelio corneale con la tecnica DMEK o DSAEK.

Luca Bruscino, Livorno

Votazione: Eccellente
A metà marzo di quest'anno mia figlia, che ha 9 anni, si è operata all'occhio sinistro per un dermoide che aveva sin dalla nascita.
Il Dott. Badalà l'ha accolta con molta gentilezza ed empatia, mettendola subito... Continua a leggere la testimonianza a suo agio.
Mia moglie era molto preoccupata perché il dermoide era cresciuto negli ultimi mesi e aveva paura che compromettesse la sua vista. Il Dott. Badalà ci ha invece subito rassicurati dicendoci che l' intervento sarebbe stato, non solo possibile, ma anche relativamente semplice.

In effetti tutto è andato per il meglio; il dermoide è stato rimosso con successo e l' occhio nell'arco di un mese e mezzo ha riacquistato un aspetto normale.

Adesso non si direbbe nemmeno che mia figlia sia stata operata. Siamo pienamente soddisfatti sul lato funzionale ed estetico!

Siamo molto grati al Dott. Badalà e alla sua equipe per la professionalità e la cortesia che ci hanno dimostrato in questo percorso.