Ho un'infezione alla Cornea è grave?

Le infezioni alla cornea (cheratite, ulcera della cornea) sono spesso frutto dell’uso improprio di lenti a contatto e richiedono grande attenzione.

Se non curate tempestivamente possono esitare in cicatrici della cornea che limitano la vista.

Davanti ad un occhio rosso in un portatore di lenti a contatto è doveroso sospettare una infezione alla cornea. Occorre sospendere l’uso delle lenti a contatto e rivolgersi all’oculista.

Se dovesse formarsi una cicatrice corneale potrà essere curata mediante una tecnica laser nota come PTK oppure, nei casi gravi, mediante il trapianto della cornea.

Gianna Lo Castro, Lentini (SR)

Votazione: Eccellente
Qualche anno fa scopro di essere affetta da una patologia abbastanza rara, "la distrofia di Fuchs", che colpisce la cornea.
Ero già in ipovisione; non distinguevo i margini della strada, i bordi di contrasto e la mia "... Continua a leggere la testimonianzanebbia visiva" personale si faceva sempre più densa non facendomi distinguere le cose. Avevo grosse difficoltà anche a guardare la TV.
Mi sentivo già un' ipovedente e pensavo come avrei potuto affrontare questo mio nuovo "status", abituandomi all' offuscamento generale.

Cerco...,cerco..,e trovo uno specialista che adotta un sistema di trapianto dell' endotelio corneale all'avanguardia, rispetto agli altri: la DMEK. Messa alle strette dalla gravità della mia visione, supero gli ostacoli di natura etica che pone un trapianto e mi affido a lui: il Dott. BADALA', che mi opera.

Certo qualche difficoltà l'ho affrontata come stare supina quasi immobile x 48 h circa, ecc, ma ne è valsa la pena. Adesso tutto è un ricordo!

Ho cominciato a vedere da subito: tutto era chiaro! Distinguevo anche le figure della TV! Tornando a casa, ho rivisto la mia gattina coi suoi veri colori in contrasto: bianco e nero, e non più grigio sfumato come prima dell'intervento!! Quindi?!!...Grazie Dott. Badalà!