Domande su Miopia

Le domande più comuni

La Miopia è conseguenza di un bulbo oculare allungatoQuali sono le domande che la gente si fa più spesso in merito alla miopia, alle sue cause e a come correggerla? Di seguito una breve raccolta delle domande che i pazienti del dott.Badalà gli rivolgono più di frequente.

Altre domande

Il dott. Badalà è disponibile per rispondere a questa ed altre domande eventualmente non presenti nella lista sovrastante, valutando ogni caso nella sua specificità. E’ sufficiente contattarlo o prenotare una visita negli studi di Milano, Roma o Catania per affrontare in modo sicuro e consapevole il percorso che porta verso la correzione della miopia. Correggerla è possibile, avendo cura di raccogliere le informazioni da fonti affidabili e rivolgendosi ad un oculista professionista o ad una struttura con certificazioni ed esperienza maturata sul campo.

Miopia e micro chirurgia refrattiva all’avanguardia

La correzione della miopia tramite chirurgia refrattiva è oggi una realtà consolidata che, grazie al dott. Badalà, vede applicate le tecniche operatorie più avanzate e mini-invasive. Il paziente è poi seguito nel suo decorso post operatorio al fine di assicurare a lui ed ai suoi occhi la tranquillità necessaria per guarire al meglio.

Recensione Intervento di Cataratta con Lente Intraoculare Trifocale Torica.

Massimiliano Cavazza, Cagliari

Sono giovane e facevo fatica ad accettare di avere una cataratta. Adesso dopo l’intervento la mia vita è sicuramente cambiata in meglio.

Prima vedevo solo 5/10 in un occhio e 8/10 nell’altro. La sera non vedevo p... Continua a leggere la testimonianzaiù, guardavo il menu al ristorante e non vedevo più, avevo bisogno dell’iPhone per inquadrare con la luce. Questo è cambiato tantissimo perché adesso ci vedo 10/10, anzi 11/10 da vicino e da lontano senza occhiali. Mi sento molto indipendente. Vedo bene a tutte le distanze. Guido, leggo e lavoro al computer senza occhiali.

Devo dire che ho fatto anche uno studio su internet perché mi piace documentarmi da tutte le parti e mi avevano anche proposto l’approccio con le lenti bifocali ma la lente intraoculare trifocale è stata per me un’ ottima soluzione.

Io devo confessarlo sono un fifone, ma questo intervento è stata davvero un'esperienza… alla fine grazie anche un po’ all’ aiuto dell’anestesista, è stata un’esperienza mistica! Nessun dolore!

Guarda il video con la recensione del Sig. Massimiliano Cavazza