Domande su Miopia

Le domande più comuni

La Miopia è conseguenza di un bulbo oculare allungatoQuali sono le domande che la gente si fa più spesso in merito alla miopia, alle sue cause e a come correggerla? Di seguito una breve raccolta delle domande che i pazienti del dott.Badalà gli rivolgono più di frequente.

Altre domande

Il dott. Badalà è disponibile per rispondere a questa ed altre domande eventualmente non presenti nella lista sovrastante, valutando ogni caso nella sua specificità. E’ sufficiente contattarlo o prenotare una visita negli studi di Milano, Roma o Catania per affrontare in modo sicuro e consapevole il percorso che porta verso la correzione della miopia. Correggerla è possibile, avendo cura di raccogliere le informazioni da fonti affidabili e rivolgendosi ad un oculista professionista o ad una struttura con certificazioni ed esperienza maturata sul campo.

Miopia e micro chirurgia refrattiva all’avanguardia

La correzione della miopia tramite chirurgia refrattiva è oggi una realtà consolidata che, grazie al dott. Badalà, vede applicate le tecniche operatorie più avanzate e mini-invasive. Il paziente è poi seguito nel suo decorso post operatorio al fine di assicurare a lui ed ai suoi occhi la tranquillità necessaria per guarire al meglio.

Marco Sicurella, Catania

Votazione: Eccellente
Problema: Miopia
Soluzione: PRK
Ho fatto l’intervento laser per miopia una settimana fa, è durato circa 10 minuti per occhio.

L’intervento, la PRK nel mio caso, è stato assolutamente indolore... Continua a leggere la testimonianza, non ho sentito  alcun tipo di dolore né prima dell’intervento né dopo l’intervento. L’unica sensazione sgradevole è stata i primi due giorni: un attimo di fastidio e non dolore, come magari qualcuno crede. A partire dal terzo giorno già ho avvertito una sensazione di normalità.

Ho avvertito il miglioramento della vista già dopo l’intervento, avevo già una prima sensazione di visione senza occhiali. Io avevo una miopia di 3 diottrie e già da subito non ho avuto alcun problema, tanto è vero che mi spostavo in città con estrema tranquillità.

Consiglierei assolutamente questo tipo di intervento sia per motivi sportivi, nel mio caso concorsuali, o per qualsiasi altro motivo, magari anche solo perché non si sopportano gli occhiali.

L’intervento è una sensazione di estrema libertà sin da subito, lo consiglio a tutti.

Guarda il video con la testimonianza del Sig. Marco Sicurella