Quando operare con laser la Miopia

Le condizioni minime

Quando operare con laser la Miopia? L’età minima per l’intervento laser agli occhi è 18-20 anni.La miopia deve essere comunque stabile da almeno 2 anni.

Altrimenti se la miopia non è stabile può ritornare dopo l’intervento laser, e quindi può rendersi necessario un ritrattamento.

Quando si hanno più di 45 anni insieme all’intervento Laser ci sono altre interventi per correggere la miopia, basati sulla sostituzione del cristallino. Si tratta del cosiddetto intervento di Facorefrattiva  che consiste nella sostituzione del cristallino con una lente intraoculare che permetta di vedere bene da lontano e da vicino senza occhiali.

Esistono diverse lenti intraoculari che permettono di vedere bene da lontano e da vicino senza occhiali (multifocali, bifocali, trifocali, high tech etc), Il Dott. Badalà oculista a Milano e Catania utilizza tutte le più recenti lenti intraoculari disponibili.

Anche dopo i 60 anni

Dopo i sessanta anni solitamente non conviene più eseguire l’intervento miopia con il Laser perché spesso ci sono già opacità del cristallino o potrebbero venire nell’arco di poco tempo e questo potrebbe fare tornare la miopia.

Conviene eseguire l’intervento di Facorefrattiva, che consiste nella sostituzione del cristallino stesso con una lente intraoculare che abbia il potere adatto per correggere miopia e astigmatismo.

A seconda del tipo di lente intraoculare utilizzata per correggere la miopia si potrà aver bisogno oppure no dell’uso di occhiali per lettura da vicino.

Con le lenti  lenti intraoculari di ultima generazione si può vedere bene da lontano e da vicino senza occhiali (multifocali, bifocali, trifocali, high tech etc), Il Dott. Badalà oculista a Milano e Catania utilizza tutte le più recenti lenti intraoculari disponibili.

Laser Miopia ad entrambi gli occhi

Si, oggi questo è la regola con il Laser.Nel caso di correzione della miopia mediante impianto di lenti intraoculari fachiche o la facorefrattiva solitamente si opera prima un occhio e poi dopo un paio di giorni l’altro.

In qualche caso l’oculista esperto potrà decidere di operare entrambi gli occhi insieme anche con queste metodiche ma ciò rappresenta un eccezione.

Il Dott Badala ha eseguito questi interventi simultaneamente a Milano.

Alessandro Ciccazzo, Floridia (SR)

Votazione: Eccellente
Problema: Astigmatismo, Miopia
Soluzione: PRK
Il mese scorso mi sono sottoposto ad un intervento di correzione della miopia (-5.50), e di un leggero astigmatismo, tramite la tecnologia laser PRK.
L'operazione è durata circa 20 minuti per entrambi gli occhi ed è s... Continua a leggere la testimonianzatata totalmente indolore.
Già da subito mi sono accorto di aver recuperato la vista seppur i primi giorni appariva leggermente appannata.
Per quanto riguarda il recupero post operatorio posso dire che a parte i primi giorni in cui ho avvertito qualche leggero fastidio non ho avuto problemi e ho ripreso la mie attività quotidiane quasi da subito.

Una delle cose che mi ha più sbalordito è stata accertare tramite le visite successive ( la prima il giorno dopo) il pieno recupero della vista sin da subito.

Consiglio questo trattamento a chiunque abbia il mio stesso problema, dati i risultati ottenuti e la quasi assenza di disturbi post operatori.