Maculopatia: speranza da nuova terapia

EYLEA® (aflibercept) è l’ultimo farmaco per la cura della maculopatia approvato per l’uso in Europa il 27 novembre 2012.

Il farmaco viene somministrato per iniezione intravitreale. Ha il vantaggio di bloccare sia il VEGF-A sia il PIGF. Il blocco del fattore di crescita PIGF (placental growth factor) rappresenta una importante novità nella cura della maculopatia essudativa.

Inoltre le iniezioni intravitreali curare la maculopatia con questo farmaco possono essere meno frequenti. Negli USA è approvato anche per il trattamento dell’edema maculare conseguente a trombosi della vena centrale della retina.