Presbiopia: convenzioni per interventi e laser agli occhi

Intervento di Presbiopia Laser in convenzione

L’intervento di laser per presbiopia puo essere eseguito in convenzione con le principali Assicurazioni, Fondi Integrativi e Fondi Sanitari.

Alcune assicurazioni prevedono il pagamento diretto della prestazione medica senza alcun onere per il proprio assistito, altre prevedono un’ assistenza indiretta. In questo caso il paziente viene rimborsato dopo presentazione delle fatture per le prestazioni ricevute. Ogni assicurazione ha un suo tariffario prezzi e rimborsi.

Siamo convenzionati con le seguenti assicurazioni:

Intervento di Presbiopia Laser tramite ASL

L’intervento di laser per presbiopia non può più essere eseguito tramite Servizio Sanitario Nazionale (SSN) o ASL (Azienda Sanitaria Locale). L’intervento laser presbiopia è stato fatto tramite ASL negli anni passati ma oggi con le politiche di riduzione della spesa questo non è più possibile.

Qualche Ospedale pubblico offre ancora questo servizio tramite il pagamento di un Ticket. Tuttavia occorre verificare bene quanto sià aggiornato il Laser che viene utilizzato perche molto spesso si tratta di laser che risalgono ai primi anni 2000 quando ancora il laser per la presbiopia veniva fatto in convenzione con SSN.

Massimiliano Cavazza, Cagliari

Votazione: Eccellente
Sono giovane e facevo fatica ad accettare di avere una cataratta. Adesso dopo l’intervento la mia vita è sicuramente cambiata in meglio.

Prima vedevo solo 5/10 in un occhio... Continua a leggere la testimonianza e 8/10 nell’altro. La sera non vedevo più, guardavo il menu al ristorante e non vedevo più, avevo bisogno dell’iPhone per inquadrare con la luce. Questo è cambiato tantissimo perché adesso ci vedo 10/10, anzi 11/10 da vicino e da lontano senza occhiali. Mi sento molto indipendente. Vedo bene a tutte le distanze. Guido, leggo e lavoro al computer senza occhiali.

Devo dire che ho fatto anche uno studio su internet perché mi piace documentarmi da tutte le parti e mi avevano anche proposto l’approccio con le lenti bifocali ma la lente intraoculare trifocale è stata per me un’ ottima soluzione.

Io devo confessarlo sono un fifone, ma questo intervento è stata davvero un'esperienza… alla fine grazie anche un po’ all’ aiuto dell’anestesista, è stata un’esperienza mistica! Nessun dolore!

Guarda il video con la recensione del Sig. Massimiliano Cavazza