Lente High Tech

E’ la nuova soluzione per una vista “ad alta definizione”. Durante l’intervento di facoemulsificazione, si introduce al posto del cristallino naturale che viene rimosso una lente High Tech che viene poi personalizzata utilizzando un fascio di luce a livello ambulatoriale. Questo intervento ha il vantaggio di potere correggere gradi elevati di presbiopia, ipermetropia e miopia, inoltre anche la presbiopia.

Una volta impiantata nell’occhio, il risultato visivo può essere modificato a piacimento del paziente semplicemente illuminando questa lente intraoculare con un fascio di luce dedicato.

Con la lente fotosensibile, due settimane dopo la chirurgia, si misurano la vista ottenuta, eventuali difetti come miopia, presbiopia o ipermetropia e si plasma la lente con la luce secondo le esigenze del paziente. L’intervento hi tech è l’ultima frontiera in questo tipo di chirurgia. Il dott Badala è stato il primo ad eseguire questo intervento per correggere la miopia a Milano e Catania.

Massimiliano Cavazza, Cagliari

Votazione: Eccellente
Sono giovane e facevo fatica ad accettare di avere una cataratta. Adesso dopo l’intervento la mia vita è sicuramente cambiata in meglio.

Prima vedevo solo 5/10 in un occhio... Continua a leggere la testimonianza e 8/10 nell’altro. La sera non vedevo più, guardavo il menu al ristorante e non vedevo più, avevo bisogno dell’iPhone per inquadrare con la luce. Questo è cambiato tantissimo perché adesso ci vedo 10/10, anzi 11/10 da vicino e da lontano senza occhiali. Mi sento molto indipendente. Vedo bene a tutte le distanze. Guido, leggo e lavoro al computer senza occhiali.

Devo dire che ho fatto anche uno studio su internet perché mi piace documentarmi da tutte le parti e mi avevano anche proposto l’approccio con le lenti bifocali ma la lente intraoculare trifocale è stata per me un’ ottima soluzione.

Io devo confessarlo sono un fifone, ma questo intervento è stata davvero un'esperienza… alla fine grazie anche un po’ all’ aiuto dell’anestesista, è stata un’esperienza mistica! Nessun dolore!

Guarda il video con la recensione del Sig. Massimiliano Cavazza