Cheratoprotesi di Boston e trapianto di Cornea

Cheratoprotesi di BostonUn’alternativa sicura ed efficace al trapianto di Cornea ad alto rischio. La Cheratoprotesi di Boston è una cornea artificiale indicata nei casi in cui il trapianto di cornea è ad alto rischio di fallimento.

Il Dott. Badalà ha presentato la sua ampia casistica con le indicazioni (deficit cellule staminali, rigetto cornea, etc.) e i rischi nell’uso della Cheratoprotesi di Boston al congresso dell’American Academy of Ophthalmology del 2006. I rischi più frequenti della sono il glaucoma e possibili infezioni. Il rischio basso di complicanze fannodella cheratoprotesi di Boston la cornea artificiale più usata nel mondo l’intervento è una procedura sicura ed efficace.