Recensioni e Opinioni dei pazienti del dott. Badalà

Recensioni e Opinioni dei pazienti del dott. Badalà

In questa sezione sono riportate le recensioni ed opinioni che i paziendi del Dott. Federico Badalà hanno voluto lasciare sulla pagina Facebook MCO.

Le opinioni sono riportate integralmente al fine di consentire al lettore di formarsi un’opinione consapevole. Invitiamo coloro che non l’avessero già fatto a consultare anche la sezione delle video testimonianze, così da arricchire il proprio percorso decisionale.

Qualora la consultazione delle recensioni dei pazienti non fosse sufficiente, il nostro staff è disponibile nel supportarvi e nel fornirvi tutte le informazioni necessarie.

 

Micro Chirurgia Oculare
4.6
powered by Facebook
Maddalena Frezza
Maddalena Frezza
2018-11-04T16:06:12+0000
come funzione e il prezzo
Manuela Lucaccioni
Manuela Lucaccioni
2018-11-03T20:32:27+0000
Cinque anni fa ad una visita oculistica mi era stata diagnosticata la maculopatia. Conoscevo gli effetti di questa malattia per averli visti in mia madre, con una progressiva perdita della vista. Il medico mi disse che non vi era possibilità di guarigione da questa malattia ma si poteva solo rallentarne il processo attraverso l’assunzione giornaliera di un integratore alimentare specifico e se ce ne fosse stato bisogno anche attraverso delle iniezioni oculari. Mi stavo rassegnando a questo triste iter quando ,grazie ad un passaparola ,sono giunta al dottore Badalà che mi era stato vivamente caldeggiato da un’amica anch’essa con il mio stesso problema. Il dottore mi confermò la diagnosi che mi era stata fatta precedentemente ,ribadendo che questa malattia non regredisce. La mia rassegnazione si è tramutata in una grande speranza quando il dottore mi ha prospettato un intervento oculistico con l’inserimento di un cristallino, da lui studiato e messo a punto con un altro collega, che permetteva di migliorare la vista . Il 12 settembre sono stata operata all’occhio destro senza accusare alcun dolore . Anche nei giorni a seguire non sono mai ricorso ad analgesici. Un plauso grandissimo al dottore ed alla sua équipe che hanno creato un clima di grande serenità. La gioia più grande è stata quando senza benda e occhiali oscurati ,ho potuto godere di una luminosità in ciò che guardavo senza ombreggiature ,immagini più nitide . Tornata a casa , per un piccolo lavoro di cucito,spontaneamente ho inserito il filo nella cruna dell’ago senza l’aiuto di una lente di ingrandimento e di una luce diretta ,come ero solita fare prima dell’intervento,meravigliandosia me stessa sia mio marito. Questo intervento mi ha cambiata la vita perché oltre ad un campo visivo molto più luminoso e ampio, senza ombreggiature ,ho riacquistato tre diottrie. Già a giugno Dottor Badalà mi aveva raccomandato una dieta ricca di frutta e verdura, con pigmentazione colorata, unitamente a olio di oliva e pesce ,integratore alimentare che mi aveva indicato a giugno. Alla visita di controllo , un mese dopo dall’intervento , il dottore mi ha confortato ,dicendo che ,al momento, la maculopatia è ferma. Ancora un GRAZIE pieno di riconoscenza. Manuela Ramella
Linda Anguzza
Linda Anguzza
2018-10-04T18:31:50+0000
Per la salute dei miei occhi mi affido solo ed esclusivamente al dottore Federico Badala. Mi fido di lui per la sua eccellente professionalità e serietà. La visita è sempre molto accurata e le sue spiegazioni sempre precise ed esaustive. Non esiste studio oculistico più all'avanguardia di questo. Il personale di segreteria è molto attento, cortese e premuroso. Consigliatissimo a tutti
Silvia Banchetti
Silvia Banchetti
2018-09-17T15:58:09+0000
MIOPIA ELEVATA – LENTE INTRAOCULARE Sono stata operata la settimana scorsa dal Dott. Badalà. Miope fin da bambina, da tre anni a questa parte non sono più riuscita a portare le lenti a contatto e con la mia miopia elevata (-9.50 per occhio) gli occhiali erano diventati una vera e propria tortura. A dicembre 2017 ho fatto la prima visita, durante la quale il dottore mi ha comunicato l’impossibilità di procedere con il laser a causa di aspetti relativi alla forma dei miei occhi, e mi ha parlato della lente intraoculare. Mi ha spiegato con dovizia di particolari la procedura dell’operazione ed i risultati positivi che si aspettava di ottenere. Ha studiato una lente che fosse costruita sui parametri dei miei occhi, che è stata messa in produzione negli Stati Uniti e che ha impiantato la settimana scorsa. Mai avrei sperato in un risultato così sbalorditivo. A distanza di 24h dagli interventi (abbiamo operato i due occhi a due giorni di distanza) ero già in condizione di vedere, e di vedere alla perfezione! Il controllo finale ha misurato una capacità visiva di 15/10. L’intervento, in anestesia locale, è stato assolutamente indolore, così come la “convalescenza”: non esagero se dico che non ho avvertito assolutamente alcun dolore. Già la settimana successiva all’intervento sono potuta rientrare al lavoro senza alcuno sforzo. La clinica è di primissimo livello, lo staff estremamente gentile e l’équipe della sala operatoria competentissima ed attenta al paziente (ed alle sue paure!). Il dott. Badalà, infine, è uno dei rari medici che abbina una competenza fuori dal comune ad un’empatia verso il paziente che fanno sentire in mani sicure chi gli affida la propria vista. L’unico rimpianto? Non averlo incontrato prima. Grazie infinite!
Giuseppe Riggio
Giuseppe Riggio
2018-09-06T20:13:49+0000
Sono stato in visita presso lo studio del Dott. Badalà, Microchirurgia Oculare e nonostante fosse una visita di controllo routinaria mi ha comunque riservato grande attenzione, come sempre d'altronde. Squisito il personale di segreteria che mi ha accolto, mettendomi subito a mio agio. Il dott. Badalà, insieme alle sue collaboratrici ha condotto la visita con perizia e diligenza, chiarendo i miei dubbi e rispondendo alle mie esigenze.
Luigi Magnarelli
Luigi Magnarelli
2018-08-07T18:39:33+0000
Ciao se con un occhio inizio vedere male e quando sbatto la palpebra vedo un cerchio nero cosa può essere ?
Pao Mameli
Pao Mameli
2018-07-19T20:16:06+0000
Ho incontrato la prima volta il Dott. Badalà il 30 maggio u.s. Il quale, a seguito di esami accurati, mi ha diagnosticato, per entrambi gli occhi, una congiuntivite follicolare e facosclerosi marcata con opacità sottocapsulare posteriore ed in tale sede, oltre ad avermi prescritto un collirio ed una pomata oftalmica, si è discusso l’intervento di facoemulsificazione cataratta con impianto di lente intraoculare - trifocale - torica Dopo 45 giorni di cura con i farmaci prescritti il Dott. Badalà ha confermato l’intervento per cui il 17 luglio u.s. sono stata sottoposta ad intervento di facoemulsificazione della cataratta ed inserimento di cristallino artificiale nell’occhio sinistro ed il giorno successivo stesso intervento all’occhio destro... oggi visita di controllo col risultato che, a due giorni dall’intervento all’occhio sx ho riacquistato 10/10 (avevo 7/10 prima dell’intervento) e ad un giorno dall’intervento all’occhio dx ho raggiunto 8/10 - che già domani saranno di più - (avevo 6,25/10 prima dell’intervento). A quattro ore dall’intervento ho potuto togliere il bendaggio e mi è sembrato di rinascere... da ormai 40 anni non riuscivo più a leggere un quotidiano senza gli occhiali per non parlare della nitidezza dei colori!!! Nessun dolore e nessun fastidio (un’ora dopo l’intervento sono tornata a casa con le mie gambe) se non accorgimenti da adottare nelle prime settimane post-intervento (niente sport, igiene personale con le dovute attenzioni per non bagnare gli occhi, uso di collirio antibiotico in determinati orari per 3 settimane e, vista la stagione estiva, occhiali da sole). A chi ha dubbi sullo stato di salute dei propri occhi consiglio vivamente un incontro con il Dott. Badalà, professionista serio e preparato, che saprà dare, a mio avviso, i migliori consigli. Mi è d’obbligo aggiungere una nota di merito anche a tutto lo staff di Micro Chirurgia Oculare per le attenzioni verso i pazienti e per la serietà e competenza nello svolgimento dei propri ruoli. Grazie di cuore!
Marilena Favatella
Marilena Favatella
2018-07-17T16:56:35+0000
A fine maggio ho fatto intervento di asportazione cataratta con inserimento di cristallino artificiale poiche soffrivo di ipermetropia ,astigmatismo e presbiopia . L'intervento è stato eseguito nella clinica blue eye di Milano dove ho trovato uno staff efficiente e preparato ; ho risolto tutto in tre soli giorni , il primo giorno l'occhio destro, il secondo giorno l'occhio sinistro e il terzo giorno la visita di controllo. Nessun dolore, solo un leggero fastidio e i primi giorni molta attenzione alla luce e a non strofinare gli occhi . Ho iniziato a vedere da subito senza alcun problema , il giorno dopo il controllo già guidavo l'auto. Dopo un mese ho fatto la visita di controllo a Catania e ho 10/10 da entrambi gli occhi . Fortunatamente ho deciso di fare l'intervento , nonostante il costo alto, poiché ho riacquistato la vista e mi sono liberata degli occhiali . Il Dott. Badalá è un professionista serio e preparato supportato da un ottimo staff .
Maria Grazia Mazzola
Maria Grazia Mazzola
2018-06-24T14:53:43+0000
Mia sorella , dopo ripetuti trapianti di cornea tradizionale su entrambi gli occhi, non andati a buon fine a causa di rigetto, non riusciva più a vedere . Tramite una ricerca su internet riguardo le nuove tecniche di trapianto di cornea , siamo venuti in contatto con lo studio del dott. Badalà . Dopo diverse visite ed esami approfonditi ,il dott. Badalà le propose un trapianto di cornea artificiale (Cheratoprotesi di Boston) che le avrebbe ridato la vista. Restia ad effettuare nuovi interventi , il dottore l’ha rassicurata e trasmesso fiducia .Il 19/06/2018 si è sottoposta all’ intervento di trapianto di cornea artificiale (Cheratoprotesi di Boston) con anestesia totale . L’intervento , durato due ore circa , non ha presentato problemi , dopo il risveglio dall’ anestesia sentiva solo un lieve dolore , scomparso dopo poche ore. Lo stesso giorno , nel tardo pomeriggio il dott. Badalà ha sbendato l’occhio ed ha effettuato una visita oculistica , con nostro stupore vedeva già 5/10, potete ben capire l’emozione provata da noi e da mia sorella nel vedere di nuovo e in così breve lasso di tempo dopo l’intervento . E’ stata dimessa il giorno successivo ,tornando ed effettuare una vita normale , tenendo ben presente la necessità di essere estremamente scrupolosi nel seguire le terapie di colliri, e soprattutto non mancare i controlli periodici ; con la tranquillità e la sicurezza che il dott. Badala’ sarebbe stato reperibile in qualunque momento. Dopo due giorni dall’ intervento vedeva già 6/10 , Grazie di cuore a tutto lo staff del dottore Badalà e alla sua grande professionalità .Consiglio a tutti questo medico e questo tipo di intervento che per mia sorella è stato fondamentale e risolutivo
Alessio Milano
Alessio Milano
2018-06-13T18:36:47+0000
Ciao a tutti io ho una malattia agli occhi dalla nascita che si chiama (albinismo visivo ) ho contattato lo studio del dottor Francesco Badalá tramite ricerca su internet ed ho provato dopo l'ennesima volta a prenotare una visita nello studio di microchirurgia oculare spiegando via e-mail la mia situazione dopo una settimana sono stato contattato dallo staff del dottor badalá dicendomi che era possibile fare una visita e nel frattempo di portare la documentazione per poterla visionare ed oggi 13/06/18 facendo la visita mi hanno aperto un nuovo mondo grazie al dottor badalá ho risolto il mio problema di vista da 2 grado di vista che ho attualmente riesco a vedere fino a 9 gradi rifacendo solo fare un paio di occhiali ringrazio tutto lo staff e il dottor badalá per la cortesia e la sua professionalità grazie mille
Luigi Ciani
Luigi Ciani
2018-06-13T16:18:56+0000
Ho avuto modo di avere a che fare con lo staff del dottor Badalà per un intervento laser. Prima di tutto vorrei ringraziare tutti loro per il servizio svolto, la gentilezza e la professionalità. L'intervento sarà durato si e no una ventina di minuti, dolore zero. Ovviamente i primi due o tre giorni bisogna essere molto cauti cercando di evitare la luce che potrebbe dare fastidio ed evitare di strofinarsi gli occhi e ci si sente come se negli occhi avessimo dello shampoo. Comunque se ne avete la possibilità economica vi consiglio di sottoporvi a questo intervento perché io avevo 5 gradi e adesso ci vedo benissimo. A me ha davvero cambiato la vita in meglio. Saluti
Cinzia Bornengo
Cinzia Bornengo
2018-06-10T08:04:30+0000
Nostro figlio Federico nel 1989 ha contratto la Sindrome di Steven Johonson che ha colpito gravemente la superficie oculare causando opacita' corneale, cheratinizzazione e compromissione della vista. Non sono possibili trapianti di cornea, il processo infiammatorio è tuttora in corso e crea non pochi problemi.Nel 2011 abbiamo contattato il Dottor Badalà interessati alla protesi di Boston, che purtroppo non è stato possibile impiantare.Da allora è diventato l'oculista di riferimento di Federico. abbiamo trovato un professionista preparato, attento, scrupoloso. Ha gestito e risolto le numerose emergenze che si sono presentate e gli interventi chirurgici conseguenti, con grande capacità e discernimento. La sua preziosa disponibilità ci ha confortato nei momenti di difficoltà,nei quali è stato sempre presente, Per questo possiamo affermare che il valore aggiunto di questo medico è la sua umanità, che lo rende davvero speciale.
Rosaclara Pagani
Rosaclara Pagani
2018-05-30T17:15:08+0000
Nel 2006 ho scoperto di avere già la cornea guttata (Distrofia di Fuchs ). Vedevo sempre più annebbiato e l’unica soluzione prospettatami da diversi oculisti era il trapianto di cornea, ma tutti dicevano che era una cosa da fare forse tra tanti anni; intanto io ci vedevo sempre di meno ed ero circondata tutto il giorno da una nebbia terribile. Poi ,dato che io non mi rassegno mai, ho fatto delle ricerche su internet ed ho scoperto il dottor Badalà. Ho subito preso un appuntamento e con gioia ho appreso da lui che mi avrebbe operata con la nuova tecnica DMEK. Una tecnica innovativa e molto meno invasiva del trapianto tradizionale. La degenza è brevissima, si torna a casa il giorno dopo, l’unica cosa è che si deve rimanere a letto orizzontali per 24 ore e poi bisogna alternare il letto allo stare in piedi per qualche giorno, un piccolissimo sacrificio in confronto al risultato ! Mi sono operata il 15/06/2016 ed è andato tutto benissimo ! Non il più piccolo dolore, la nebbia è scomparsa dall’occhio sinistro e sono strafelice, già una settimana dopo al controllo vedevo molto meglio di prima ,. Ottobre 2016 , il dr Badalà mi ha operato con successo l'altro occhio e . anche questo è andato benissimo. Oggi a maggio del 2018 posso dire che ci vedo molto bene e raccomando a tutti questo medico che per me è stato veramente una benedizione del cielo !! Rosaclara Pagani
Gretel Sello
Gretel Sello
2018-05-24T06:12:48+0000
Bravissimo : mio suocero con le lenti per la maculopatia ha appena superato alla grande l'esame della vista per la patente (senza quelle lenti non sarebbe MAI stato possibile). Io ho risolto i problemi di miopia. Consigliatissimo!
Antonio D'Angelo
Antonio D'Angelo
2018-05-16T20:32:16+0000
Cheratocono Oggi son tornato per il primo controllo dopo 3 mesi in cui ho seguito la cura e consigli del dot.badalà molto semplici, non strofinare gli occhi ed usare un collirio prescritto da lui 2 volte al giorno. Oggi sono rimasto contento per i risultati... la cornea e rimasta tale a 3 mesi fa in entrambi occhi e la vista del occhio piu colpito dal cheratocono è migliorata.. quindi consiglio a tutti di non strofinare e maltrattare gli occhi!!!!
Marianna Celano
Marianna Celano
2018-05-10T19:35:39+0000
Giusy Muscolino
Giusy Muscolino
2018-04-28T17:17:15+0000
Sono affetta da maculopatia degenerativa. Sono stata operata x una cataratta con impianto del cristallino ma la vista continua ad avanzare. Si può fare qualcosa?
Flavia Palamara
Flavia Palamara
2018-04-14T19:00:06+0000
Daniela Zabatta
Daniela Zabatta
2018-03-27T12:43:07+0000
Esperienza molto positiva per mia nonna affetta da maculopatia alla quale avevano tolto ogni speranza di recupero. Il dottore Badalà dopo averla visitata le ha predetto che con il suo intervento il recupero sarebbe stato di qualche decimo (la sua vista era di 1,5/10). Mia nonna nonostante il modesto recupero previsto ha deciso di operarsi, ebbene oggi mia nonna vede 5/10 e dire che è contenta è poco la sua vita ha ripreso luce e colori. Grazie di cuore a tutto lo staff del dottore Badalà e alla sua grande professionalità.
Caterina Fullone
Caterina Fullone
2018-03-16T10:31:58+0000
Vincenzo Miglio
Vincenzo Miglio
2018-02-27T17:53:00+0000
Il dott. Badala’ è un luminare. Grandissimo medico. I collaboratori sono degli ottimi oculisti. Cosa dire io per gli occhi non andrei da nessun altro e i costi accessibili.
Anna Vittoria Pacchetti
Anna Vittoria Pacchetti
2018-02-06T16:53:12+0000
Marisa Giulietti
Marisa Giulietti
2018-01-11T14:48:59+0000
Susy Cervone
Susy Cervone
2018-01-09T18:17:49+0000
Valerio Prova
Valerio Prova
2017-12-14T12:43:34+0000
DELUSIONE TOTALE. Essendo affetto da cheratocono da circa 6 anni, mi rivolgo dopo mesi di incertezza a questo istituto ed in particolare al dott Federico Badalà con cui faccio la prima visita il 25 marzo 2017. Faccio 3 esami differenti ai macchinari e alla fine per brevissimo tempo e con molta fretta vengo visitato dal dottore che mi dice che l'intervento di trapianto di cornea in DALK è fattibile e mi fissa l'operazione per il 25 ottobre 2017 cioè 7 mesi dopo. Faccio una seconda visita il 13 luglio con ulteriori costi di visite e trasporti e anche questa volta il dottore mi CONFERMA la data di operazione. Per farla breve il 4 ottobre cioè 20 giorni prima della presunta operazione CHIAMO IO ( per mia spontanea curiosità) per avere info sull'intervento e con una tranquillità disarmante mi avvertono che l'intervento non potrà più avvenire perché il dottore ha perso la convenzione con la struttura medica dove opera normalmente E che quindi sarà posticipato a data da destinarsi, il tutto nella incuranza più totale di avvertire prima i pazienti in coda come me da MESI!!! Dopo estenuanti attese per parlare con il medico per telefono ( e non con la segretaria) riesco e mi dice DI NON PREOCCUPARMI , perché l'intervento avverrà a fine anno MASSIMO inizio anno nuovo. Io mi tranquillizzai fin quando il 4 novembre chiamo per ulteriori informazioni e mi viene detto di "SENTIRMI LIBERO DI TROVARE UN ALTRA STRUTTURA PER L'OPERAZIONE" perché i tempi sarebbero stati molto più lunghi . Ora , apparte l'incuranza e la mancanza di attenzione e di comunicazione tempestiva di ciò che succedeva, che è gravissimo, non posso credere che un medico "stimato" come sembrava dai commenti letti in precedenza su internet, possa avere questo comportamento, sia con me che con tutte le persone che dovevano operarsi prima e dopo di me. Esperienza negativa da non ripetere!!
Gioletta Zigainera
Gioletta Zigainera
2017-11-29T05:27:56+0000
Puccio Giovanna
Puccio Giovanna
2017-11-27T10:10:41+0000
Damiano A'luggett Silvestri
Damiano A'luggett Silvestri
2017-11-21T15:56:15+0000
Silvia LR
Silvia LR
2017-10-11T17:57:51+0000
Doriana Massarotto
Doriana Massarotto
2017-09-30T14:15:54+0000
Se potessi veramente buttare gli occhiali. Non li sopporto. Una realtà troppo bella.
Simona Scanu
Simona Scanu
2017-09-22T05:36:37+0000
Michele Guastamacchia
Michele Guastamacchia
2017-08-29T11:28:24+0000
Mimmo Minosa
Mimmo Minosa
2017-08-19T15:25:46+0000
Salve a tutti per favore potrei sapere se qualcuno è stato operato di maculopatia dal dottor Baddalà? Mia moglie ha una maculopatia ,questo video mi è molto piaciuto e mi ha dato la speranza. Vorrei confrontarmi con qualcuno che ha questo problema.. Se potete aiutarmi ve ne sarei grati.
Gentileschi Adele
Gentileschi Adele
2017-08-15T19:07:21+0000
Lore Lori
Lore Lori
2017-07-10T08:20:53+0000
Hanno fatto bene a diffidarlo, ciò che promette è differente dalla realtà, state attenti.
Luigia Scorrano
Luigia Scorrano
2017-06-29T13:26:52+0000
Lorella Passeri
Lorella Passeri
2017-06-25T06:54:00+0000
Enrica Munaò
Enrica Munaò
2017-06-24T05:48:49+0000
Deanna Lupi
Deanna Lupi
2017-06-14T12:25:04+0000
Pina Mancini
Pina Mancini
2017-06-13T21:19:37+0000
Maka Tsertsvadze
Maka Tsertsvadze
2017-05-19T11:29:56+0000
Daniela Agostini
Daniela Agostini
2017-04-21T18:38:27+0000
è una speranza per chi sta per perdere la vista...organo di senso fondamentale
Angela Grazia Di Bari
Angela Grazia Di Bari
2017-04-20T14:54:03+0000
Paola Giudici
Paola Giudici
2017-03-15T10:26:10+0000
Ho passato 4 anni a cercare disperatamente un professionista in grado di capire che problema avesse mia figlia. Sono passata per ospedali d'eccellenza come il San Raffaele, mi sono anche recata presso lo studio privato di una dottoressa che è stata primario del reparto di oculistica pediatrica all'ospedale di Niguarda. Tutto inutile. Curavano i sintomi ma non riuscivano a comprederne la causa, così eravamo sempre allo stesso punto. Il Dr. Badalà mi è stato consigliato da una mia cognoscente. Ha intuito il problema al primo appuntamento, solo guardando l'occhio; intuizione che si è verificata corretta facendo tutti gli esami del caso. Ad oggi mia figlia è in cura e sta migliorando in maniera evidente. Il dottore le ha sicuramente salvato l'occhio e sta facendo il possibile per migliorarle la vista, compatibilmente con i danni ormai irreversibili. Grazie di tutto
Massimiliano Cappelletti
Massimiliano Cappelletti
2017-03-10T17:56:09+0000
Camilla Mondelli
Camilla Mondelli
2017-02-26T12:13:33+0000
Vorrei fare una domanda? È chiaro che per ogni intervento ci possono essere effetti collaterali, dimostrabili col tempo : ad esempio ritorno della patologia? o come nel mio caso : secchezza oculare? Ho fatto l'ntervento laser 15 anni fa, e ora ho problemi di secchezza oculare. L 'oculista mi ha detto che potrebbe essere una conseguenza dell'intervento laser, dottore, può essere?
Maria Luisa La Spada
Maria Luisa La Spada
2017-02-13T19:18:30+0000
Pietro Baldi
Pietro Baldi
2017-02-09T21:38:47+0000
Selene Corradone
Selene Corradone
2017-01-25T21:20:06+0000
Daniela Giacobbe
Daniela Giacobbe
2017-01-25T19:29:29+0000
Desidero far conoscere la mia personale esperienza avvenuta nel corso di questi ultimi 8 mesi. Sono una donna di 46 anni di Messina, 30 anni fa mi è stata diagniosticata una grave malattia agli occhi: il glaucoma, detto anche il killer della vista. Sono stata visitata da rinomati specialisti e trattata chirurgicamente con plurimi interventi ad entrambi gli occhi. Quasi subito è arrivato il buio per l'occhio sinistro, mentre il destro ha reagito e mi ha graziato fino ad un paio di anni fa. Un illustre professore mi ha osservato brevemente dichiarando con crudele freddezza che la cosa più saggia da fare era rassegnarmi a diventare completamente cieca; e questa purtroppo è stata la dura verità. Nel frattempo ho avuto la fortuna di incontrare il Dott. Badalà, il quale ha lottato, e sta lottando al mio fianco in quest'ultimo percorso sino alla fine di quello che è diventato il mio destino. Io non potró guarire, ma sono grata a colui che con grande competenza professionale, disponibilità e umanità segue i propri pazienti. Concludo ricordando le sue parole:"Io non l'abbandono..signora, fino alla fine". Infinitamente grazie, dottore. Non dimenticheró!
Pietro Durante
Pietro Durante
2017-01-12T21:31:04+0000
Monica Bedini
Monica Bedini
2017-01-03T21:53:36+0000
Loredana Collu
Loredana Collu
2016-12-28T19:52:46+0000
Ivano Radice
Ivano Radice
2016-11-05T11:24:12+0000
Marco Termine
Marco Termine
2016-10-20T21:17:56+0000
Tra 1 mese farò l'intervento, ma già da adesso si capisce con chi si ha a che fare. Il dottore ha due attributi quadrati. Probabilmente in una gara tra specialisti...annienterebbe gli avversari professionalità da vendere, studio curato, spiegazioni all'altezza. Attento e preciso e le ragazze sono tutte carine! ci vediamo a Dicembre
Paola Regis
Paola Regis
2016-09-22T18:14:16+0000
Lo consiglio a tutti !!veramente un Dottore di massima professionalità!!!!! Grazie di cuore !
Alessio Tortora
Alessio Tortora
2016-09-17T19:11:56+0000
Lo consiglio a tutti !! Avevo una leggera miopia ed astigmatismo, e non riuscivo a convivere con gli occhiali dato che ho iniziato ad utilizzarli a 27 anni (adesso ne ho 30). Leggendo le recensioni dei pazienti ed il curriculum del Dott. Badalà non ho esitato a telefonare e fissare un appuntamento. Nella struttura a Milano dove sono avvenute visita e intervento, sono stato accolto con la massima professionalità e cordialità. Dopo la visita preliminare, il Dott. Badalà mi ha subito messo a mio agio, spiegandomi le varie tipologie di intervento a cui potevo sottopormi, consigliandomi quale fosse la più adatta a me e alle mie esigenze. Ho effettuato la visita il 07/07 e mi sono sottoposto all'intervento nella prima data disponibile il 14/07. L'intervento in se è durato molto poco, tra tempo di preparazione e intervento saranno stati 5-10 minuti. Appena finito l'intervento riuscivo già a leggere l'orologio a parete presente in sala operatoria. Dopo 5 giorni sono tornato per togliere le lenti a contatto protettive che mi erano state applicate a fine intervento, ed ho ripreso normalmente la routine. Ovviamente dopo l'intervento c'è da seguire qualche settimana di cura post operatoria con qualche goccia di collirio. Seguendo le istruzioni del Dottore non ho avuto alcun dolore o mal di testa, ne durante l'intervento ne nei giorni successivi. il 16/09 sono tornato per la visita di controllo e all'esame della vista con risultato 12/10, più che soddisfatto!! C'è una legenda metropolitana che racconta che chi si sottopone al l'intervento debba portare delle bende sugli occhi, e operare un occhio per volta, cosa non vera, perchè io ho operato entrambi gli occhi, e sono andato via senza nessuna benda ma con un paio d'occhiali da sole che mi ha dato il Dottore.
Sandra Di Fiore
Sandra Di Fiore
2016-09-02T12:29:18+0000
Angela Polizzi
Angela Polizzi
2016-07-29T13:11:54+0000
Italo Cancellara
Italo Cancellara
2016-07-20T17:49:38+0000
Luca Bruscino
Luca Bruscino
2016-06-22T16:48:49+0000
A metà marzo di quest'anno mia figlia si è operata all'occhio sinistro per un dermoide che aveva sin dalla nascita. Il dott.Badalà l'ha accolta con molta gentilezza ed empatia, mettendola subito a suo agio. Mia moglie era molto preoccupata perchè il dermoide era cresciuto negli ultimi mesi e aveva paura che compromettesse la sua vista. Il dott.Badalà ci ha invece subito rassicurati dicendoci che l' intervento sarebbe stato, non solo possibile, ma anche relativamente semplice. In effetti tutto è andato per il meglio. il dermoide è stato rimosso con successo e l' occhio nell'arco di un mese e mezzo ha riacquistato un aspetto normale. Adesso non si direbbe nemmeno che mia figlia sia stata operata. Siamo pienamente soddisfatti sul lato funzionale ed estetico! Siamo molto grati al dott. Badalà e alla sua equipe per la professionalità e la cortesia che ci hanno dimostrato in questo percorso.
Daniela Casoli
Daniela Casoli
2016-05-27T18:16:10+0000
Manuele Terranova
Manuele Terranova
2016-05-13T06:45:16+0000
Antonio Raimondo
Antonio Raimondo
2016-05-04T12:51:07+0000
A metà Marzo di quest'anno mi sono operato di cataratta presso il Centro di Microchirurgia.oculare Oculare Blue Eye di Milano e devo dire di essere soddisfatto, tanto per ciò che riguarda la struttura tanto per ciò che riguarda la professionalità del personale tutto e del dott. Badala' in particolare, che poi è quello che mi ha sottoposto all'intervento di cui sopra. Sicuramente lo consiglierei ad amici e conoscenti...
Valentina Moncada
Valentina Moncada
2016-04-13T15:39:32+0000
Dopo vari interventi nel tempo a causa di una miopia molto elevata(impianti di cristallino,laser etc), mi viene diagnosticato a Messina un edema all'occhio e vengo operata x subire un trapianto di cornea, il problema sembrava risolto. Purtroppo a distanza di un anno ho un rigetto della cornea e perdo totalmente la vista all'occhio operato...non sapendo più dove andare per cercare di risolvere il mio problema,su internet mi imbatto sulle nuove tecniche del dott.Badala';lette recensioni di pazienti e ascoltato consigli di oculisti della mia zona decido di fissare una visita nello studio a Catania. Mi conferma un nuovo edema dovuto al rigetto e mi viene consigliato un altro trapianto di cornea con una nuova tecnica DMEC a Milano,speranzosa di risolverlo accetto e dopo un intervento alla fine x niente invasivo da parte dell'equipe del dott.Badala' riesco a vedere gia dopo 15 gg dall'intervento stesso e col passare del tempo la vista migliora sempre più. Grazie mille al professore Badala' che mi continua a seguire con grande professionalità.
Mario Montuoro
Mario Montuoro
2016-03-18T19:57:22+0000
Sono stato operato ad entrambi gli occhi il 26/11/2015 tramite PRK. Ho apprezzato molto la professionalita' del dottor Badala ' e del suo staff sia in campo medico sia nel rapporto con i pazienti. Consiglio vivamente di sottoporsi alle sue cure per avere ottimi risultati a lungo termine
Angela Varesano
Angela Varesano
2015-09-25T08:22:51+0000
Isabella Cacciatore
Isabella Cacciatore
2015-09-14T20:09:03+0000
Alessandro Giorgetti
Alessandro Giorgetti
2015-08-28T16:26:27+0000
Anna Baistrocchi
Anna Baistrocchi
2015-08-06T13:25:52+0000
Giovanni Di Blasi
Giovanni Di Blasi
2015-07-23T18:38:48+0000
I miei occhi, specie il dx, soffrono di retinopatia diabetica. Spesso(due volte) e' stato necessario il laser per qualche macchia che ostruiva una visione migliore. Ho fatto diverse sedute ma nessun miglioramento. Qualche oculista ha parlato di cataratta mentre qualche altro ha giurato che non c'e' alcuna cataratta. Io ho 77 anni sono diabetico di tipo 2 da 25 anni, prendo glibomet e non abuso di cibi da evitare. La mattina mi sveglio con valori intorno a 140. Sono esente tiket e invalido civile per patologie diverse. Cosa mi consigliate??
Paola Oliva
Paola Oliva
2015-05-29T16:39:12+0000
Miopia forte ho fatto l intervento 6 mesi, risolto benissimo sono rinata lo consiglio a tutti, ho portato lenti a contatto x 50 anni.
Alberto Pala
Alberto Pala
2015-05-26T19:17:59+0000
Bravissimo e simpaticissimo
Cola Anna
Cola Anna
2015-05-04T13:38:35+0000
Abdallah Marchoud
Abdallah Marchoud
2015-04-07T08:37:19+0000
Stella Fiore
Stella Fiore
2015-04-07T06:22:11+0000
Carmela Pasculli
Carmela Pasculli
2015-04-07T05:48:32+0000
Ada Spuria
Ada Spuria
2015-04-04T13:31:13+0000
Porto gli occhiali di quando avevo 10 anni.ora ne ho 42 anni .mi manca molto di vista .vorrei un vostro parere ,per un intervento.sono ,stanca, di portare GL i occhiali.vostra risposta.cordiali ,saluti.
Vincenzo Guerriero
Vincenzo Guerriero
2015-03-02T23:01:28+0000
Maricica Istrate
Maricica Istrate
2015-03-02T12:09:41+0000
Andrea Cioffi
Andrea Cioffi
2015-02-04T17:56:18+0000
Mary Castelluccio
Mary Castelluccio
2015-01-31T20:23:45+0000
Piero Banna
Piero Banna
2015-01-14T07:44:11+0000
Ho affrontato con esitazione ma anche come ineluttabile un intervento di trapianto di cornea nell’occhio destro l'anno scorso nel mese di febbraio. Eseguito dal Dott. Federico Badalà, dopo una serie di consulenze con altri specialisti in Sicilia che ponevano in dubbio l'indicazione o che, pur condividendolo, non lo praticavano personalmente. Mi trovavo ormai in una situazione di grave disagio perché l'occhio malato, oltre ad avere raggiunto addirittura solo 1/10 di visus, interferiva negativamente con l'altro occhio meglio funzionante determinando gravi fastidi nella visione binoculare financo nello svolgimento delle quotidiane attività, compresa la guida dell'auto. Giovane catanese con esperienza maturata in USA, mi ha ispirato fiducia e mi sono affidato..."Tanto -mi dicevo- sono ormai all'ultima spiaggia...Anche se l'intervento non dovesse andare bene pazienza! Così quest'occhio mi dà solo fastidi...” Al punto che, in occasione di una visita, chiesi provocatoriamente al Dott. Badalà, se fosse utile e necessario eliminarlo!... Tutte le visite prima e dopo l'intervento si sono svolte nello studio di Catania, facilitando notevolmente il rapporto e l'accessibilità per chi, come me, abita in Sicilia. L'intervento di trapianto con una modernissima tecnica (DMEK) si è svolto a Milano presso una struttura privata convenzionata con il SSN, posta al centro della città, molto elegante accogliente, ricca di attrezzature supertecnologiche., dove non ho pagato neppure un euro... L'intervento chirurgico si è svolto in anestesia generale senza complicanze... L'unico vero fastidio, comunque relativo ed accettabile ed abbondantemente spiegato dal Dott. Badalà, è stato che nelle prime ventiquattr'ore ho dovuto mantenere, stando supino a letto, il capo in posizione fissa per evitare il rischio che si potesse spostare la piccola bolla d'aria che era stata lasciata internamente per facilitare l'adesione della cornea trapiantata. Solo piccoli movimenti consentiti ogni mezz’ora e successivamente -dall'indomani dell'intervento- graduale ripresa di tutti gli spostamenti, compresa la discesa dal letto e la deambulazione. E comunque il tempo del ricovero è passato velocemente, sostenuto ed incoraggiato dal gentilissimo personale di assistenza e dai frequentissimi incontri con il Dott. Badalà, sempre molto cordiale e preciso con la chiarezza di risposte sicure e decise, segno di grande esperienza e convinzione professionale ed umana. Nessun bendaggio occlusivo e progressiva ripresa della visione nell'occhio operato. Già a distanza di due mesi il visus era arrivato a 5/10, pari a quello dell’occhio controlaterale. Ad agosto, dopo sei mesi dall'intervento il visus è arrivato addirittura a 8/10 ed ormai ho una visione chiara e nitida di gran lunga superiore rispetto all'altro occhio. Quando sono andato a commissionare il nuovo paio di occhiali, il mio amico ottico, tedesco molto noto a Catania, ha esclamato "Non ci posso credere...è un miracolo!...Come si chiama questo chirurgo che ti ha fatto un OCCHIO NUOVO!...Digli bravo da parte mia!..." Insomma, ho vissuto e continuo a vivere un'esperienza straordinaria e sono particolarmente contento e grato al Dott. Badalà per la sua alta professionalità e ricca umanità. Un catanese, giovane e brillante, che va in USA a studiare e formarsi e torna in Italia, nella sua Sicilia, per dare risposte qualificate e di altissimo livello nel grigio panorama della sanità siciliana. Ero e sono convinto che l’intervento di trapianto di cornea è complesso e necessita, oltre ad attrezzature di alta tecnologia, di grande esperienza professionale, Quando un intervento come questo appare semplice e quasi routinario significa che il chirurgo che l’effettua è veramente bravo! Grazie caro Dott. Badalà! Non nascondo che sto pensando seriamente di chiederle di farmi l'intervento anche nell'altro occhio... Un cordiale abbraccio da un affezionato paziente Piero Banna
Aldo Cupo
Aldo Cupo
2014-12-22T20:28:51+0000
{"2018-08-07T18:39:33+0000___Luigi Magnarelli":1}