Laser ed Interventi: Testimonianze

Elizabeth Moran Di Stefano, Lugano (Svizzera)

Votazione: Eccellente
Circa un mese fa mi sono operata per eliminare miopia, astigmatismo e presbiopia e grazie alle lenti trifocali toriche oggi vedo 15/10 da lontano e leggo i caratteri più piccoli senza occhiali.
Sia durante che dopo l'i... Continua a leggere la testimonianzantervento non ho sentito nulla, nessun dolore e  potevo vedere bene subito dopo 1 o 2 giorni dall'operazione.

Adesso la mia vita è cambiata completamente ed è fantastico!

Posso vedere tutto, posso leggere tutto senza occhiali ed è incredibile!
Ancora ogni mattina mi sveglio e penso di prendere gli occhiali, dato che li ho portati per più di quaranta anni,  ma dopo mi ricordo che non mi servono più!
E' fantastico!

Consiglierei assolutamente di fare questo intervento, soprattutto alle persone che devono leggere o che hanno bisogno di vedere bene i piccoli dettagli.

Lo rifarei subito!

Guarda il video con la testimonianza in italiano della Sig.ra Elizabeth Moran Di Stefano

Guarda il video con la testimonianza in inglese della Sig.ra Elizabeth Moran Di Stefano

 

 

Marcella Preite, Brindisi

Votazione: Eccellente
Un mese fa ho fatto l’intervento di EyeMax nell’occhio destro passando da 4/10 a 7/10.
La prima cosa che mi ha colpito è che il giorno dopo l’intervento ho rivisto i colori e man  mano che i giorni passavano riu... Continua a leggere la testimonianzascivo di nuovo a leggere da vicino. Non ho una vista completamente nitida ma riesco a leggere, mentre prima non riuscivo assolutamente.

Un’altra cosa che mi ha molto colpito è che finalmente non devo più toccare la bocca della mia nipotina per darle il cucchiaino con la minestrina. Questo per me era molto importante ed è stata una grande gioia. Ho ripreso ad avere il senso della profondità nello spazio.

Era proprio la quotidianità che mi mancava, una quotidianità che era molto, molto affannata, facevo grande fatica.

Ora invece sto molto meglio e lo starò ancora di più con il nuovo occhiale  che il dottore mi ha prescritto oggi.

Consiglierei sicuramente questo intervento anche se, quando mio figlio mi ha detto che c’era questa novità, io ero molto scettica perché chiunque fino a quel momento mi diceva che non c’era assolutamente nulla da fare e non credevo che sarei riuscita a vedere effettivamente bene tutte le cose come oggi, invece, faccio.

Guarda il video con la testimonianza della Sig.ra Marcella Preite

 

Ombretta Nardini, Barga (LU)

Votazione: Eccellente
Un mese dopo l’impianto di EyeMax in occhio destro la vista è passata da 4/10 a 8/10 e la mia vita è cambiata in meglio sicuramente. Posso finalmente  leggere il giornale, fare le parole crociate di cui sono appassi... Continua a leggere la testimonianzaonata, ricucire e infilare l’ago senza disturbare tutti i componenti della famiglia per aiutarmi.
Posso circolare per la strada e i supermercati senza dover chiedere chi sto salutando o chi è che sta salutando me perchè non riuscivo a riconoscerli . Ora sì che vedo chiaro, vedo la luce, se il tempo è sereno, è sereno veramente! Non come prima che vedevo che non pioveva ma non vedevo sereno veramente.

Consiglierei a chiunque questo intervento, come faccio già con amici e parenti.
Inizialmente sono stata un pò delusa perchè non so cosa mia aspettavo subito nei primi tre giorni, ma ora davvero mi rendo conto che la qualità della mia vita è cambiata ed è molto, molto meglio. Finalmente mi sto riavvicinando alla vita quotidiana di un tempo.

Spero che operando anche l’altro occhio la situazione sia anche migliore!

Guarda il video con la testimonianza della Sig.ra Ombretta Nardini

 

Maria Rita Maggiori, Pula (CA)

Votazione: Eccellente
Sei giorni dopo il Trapianto di Cornea DMEK per cornea guttata sono passata da 6/10 a 10/10 di vista . Non ho sentito assolutamente nulla né durante né dopo l’intervento.
Appena tre giorni dopo mi sono accorta di ve... Continua a leggere la testimonianzadere finalmente i colori che prima dicevo di vedere ma non era cosi. Adesso il nero è nero mentre prima il nero era grigio.

Faccio il confronto con l’altro occhio, che doveva essere l’occhio più sano, e non c’è alcun paragone. Con l’occhio non ancora operato credevo di vedere bene, ma solo ora mi accorgo che in realtà non vedo i colori. Perché con l’occhio operato invece i colori li vedo. E’ come se vedessi tridimensionale! Al mattino quando mi alzo faccio  il controllo per vedere che sia ancora effettivamente così, tanto sono meravigliata.

Non vedo l’ora di poter operare anche l’altro occhio. Lo farei anche domani.
Se io avessi fatto il trapianto di cornea tradizionale avrei dovuto aspettare un anno per recuperare la vista e sarei stata soggetta ad un rischio di rigetto molto più alto.

Io appena  tre giorni dopo ci vedo! Grazie alla DMEK!
Chi mi sta vicino non mi sopporta più perchè non faccio altro che condividere questa mia gioia.  Io sono strafelice. Grazie!

Guarda il video con la testimonianza della Sig.ra Maria Rita Maggiori

 

 

Sebi Guerrini, Barga (MI)

Votazione: Eccellente
Un mese fa mi sono sottoposta all’intervento di EyeMax e posso dire che è andato tutto benissimo.
Riprendere a leggere, a infilare l’ago e vedere ciò che ho nel piatto quando mangio è stato bellissimo!

In part... Continua a leggere la testimonianzaicolare per me che vedo con un occhio solo e a causa della maculopatia non riuscivo più a fare queste cose semplici.

Consiglierei senz’altro questo intervento dati i benefici ottenuti ma anche perché non ho provato alcun dolore né durante né dopo l’intervento. Se avessi saputo prima  di questa possibilità, avrei fatto questo intervento molto tempo fa.

Guarda il video con la testimonianza della Sig.ra Sebi Guerrini

Ivano Radice, Milano

Votazione: Eccellente
Problema: Foro maculare
Soluzione: Vitrectomia
Nel settembre 2016 mi è stato riscontrato un calo del visus causato da un foro maculare lamellare.
La soluzione era la vitrectomia ma, avendo una retina molto sottile a causa dell'elevata miopia, la maggior parte degli... Continua a leggere la testimonianza esperti retinici mi diceva di attendere e di fare controlli periodici e tenere monitorata la situazione.  Allorchè ho voluto giocarmi l'ultima carta e prendere un appuntamento con il dott. Badalà.

Dopo un'accurata visita lui mi propose la vitrectomia per fermare la malattia. Vista la sicurezza del dott. Badalà, ho accettato. Durante l'intervento non ho sentito quasi nulla, ho dovuto tenere l’occhio bendato solo per un giorno e mettere colliri per circa un mese.

Una settimana dopo l’intervento vedevo 2 decimi in più e dopo due mesi e mezzo quasi altri 2. Premetto che prima dell'intervento leggevo 5/10 e ad oggi  leggo 10/10.

Ringrazio ancora il dott. Badalà e la sua equipe per la professionalità e la riuscita dell'operazione. In ultimo consiglio alle persone che, come me, soffrono di foro maculare di non aspettare che la situazione peggiori e, se c'è la possibilità della vitrectomia, di non esitare.

Giuseppe Landonio, Canegrate (MI)

Votazione: Eccellente
Ho fatto due trapianti di cornea per cornea guttata. Uno all'occhio destro 9 mesi fa, l’altro, all’occhio sinistro, circa una settimana fa, passando in 5 giorni da 5/10 a 9/10.
La mia esperienza è stata quasi sorpr... Continua a leggere la testimonianzaendente. Prima degli interventi vedevo piuttosto male e questo mi impediva di condurre una vita normale, soprattutto di guidare.

L'intervento è stato relativamente semplice, non ho sentito nessun dolore nonostante la semplice anestesia locale. Solo un lieve fastidio la notte dopo l'intervento.
Nel giro di tre giorni l'occhio operato ha cominciato a vedere meglio, addirittura molto meglio di come vedeva prima ed ora, a distanza di sei giorni, sono davvero soddisfatto.

Consiglierei vivamente questo intervento. Mi pento di aver deciso tardivamente di operarmi, negli ultimi due, tre anni sono stato fortemente handicappato a causa della vista soprattutto alla guida, invece nel giro di pochi giorni ho risolto il problema, ho ripreso le mie attività quotidiane e la vista è ritornata come quella che avevo in gioventù.

Guarda il video con la testimonianza del sign. Giuseppe Landonio

Cosimo Scarciglia, Taranto

Votazione: Eccellente
Circa due mesi fa mi sono sottoposto all’intervento di cataratta con impianto di lente intraoculare EyeMax nell’occhio destro mentre il mese scorso sono stato operato a quello di sinistra.
Sicuramente il risultato e... Continua a leggere la testimonianza' stato di gran lunga più evidente dopo aver subìto il secondo intervento dato che, inizialmente, da un occhio vedevo bene e dall’altro non ancora.
L’intervento è durato poco e posso affermare di non aver sentito niente, direi proprio che non mi sono accorto di nulla.

Sul miglioramento c’è molto da dire. Mentre prima ero costretto ad avvicinarmi molto alle persone che incontravo e dovevo stare lì a fissarle per qualche minuto prima di riconoscerle, anzi spesso erano loro a dovermi dire chi fossero per aiutarmi, oggi questi stessi amici si sono meravigliati del fatto che li riconoscessi immediatamente.

Consiglierei assolutamente questa soluzione a chi, come me, soffre di maculopatia secca.
Sono talmente contento di come vedo ora che parlo a tutti di questo intervento e del Dott. Badalà!

Giulia Avogadro, Milano

Votazione: Eccellente
Soluzione: Femtolasik
Tre mesi fa ho fatto l’intervento laser agli occhi per ipermetropia e astigmatismo. Avevo circa 3 diottrie di ipermetropia e 2 e mezzo di astigmatismo.
Nonostante la cosa che temessi di più fosse il recupero post ope... Continua a leggere la testimonianzaratorio, sono felice di poter dire che non ho avvertito alcun fastidio, neanche durante l’operazione, solo un lieve fastidio al secondo occhio ma sopportabilissimo.
Tornata a casa mi son messa a letto e al risveglio era tutto perfetto, vedevo bene e non provavo alcun dolore.

La cosa che ho più apprezzato è stato proprio il fatto di non aver più il pensiero delle lenti a contatto o degli occhiali e degli occhi stanchi a fine giornata. Per me, che passo molto tempo sui libri (studio medicina), è una cosa fondamentale.

Abbandonare l’abitudine di mettere gli occhiali al mattino è stato davvero piacevole!

Consiglierei questo tipo di intervento senza alcuna remora, non solo per i benefici che ne ho tratto e per l’assenza di fastidi, ma anche perché mi sono trovata benissimo col Dott. Badalà e la sua équipe.

Guarda il video con la testimonianza della Sig.ra Giulia Avogadro

Michele De Quarto, Catania

Votazione: Eccellente
Problema: Miopia, Astigmatismo
Soluzione: PRK
Ieri ho fatto l’intervento laser agli occhi per miopia e astigmatismo. Avevo circa 4 diottrie di miopia e 1 di astigmatismo. Contrariamente a quanto avevo letto e sentito in giro, non ho provato alcun fastidio durante ... Continua a leggere la testimonianzal’intervento se non un lieve pizzichìo sopportabilissimo e poi assolutamente niente nelle ore successive, niente bruciori fastidi o dolori.
E’ stato sicuramente meglio di come mi aspettavo, definirei l’intervento quasi di “routine”, data la velocità d’esecuzione e l’assenza di qualsiasi fastidio.
Sono passate solo 24 ore ma ci vedo già bene, anzi, vedevo meglio già appena alzato dal lettino operatorio.

La mia vista continuerà a migliorare nei prossimi giorni, ma posso dire che il cambiamento è netto e sostanziale.
Consiglio senza alcun dubbio di sottoporsi a questo intervento perché è difficile esprimere a parole cosa significa liberarsi dalla dipendenza da occhiali o lenti a contatto.

In un giorno si può cambiare il resto della propria vita!

Guarda il video con la testimonianza del sign. Michele De Quarto

Pacifico Monte, Cerano (NO)

Votazione: Eccellente
 

Ho fatto l’ intervento di cataratta con la lente intraoculare EyeMax nell’occhio destro circa un mese fa.
Sono passato da 1/20 a 2/10 di vista. La mia vita è migliorata tantissimo.
Prima dell’intervent... Continua a leggere la testimonianzao, al centro dell’immagine, vedevo un cerchio scuro come se fosse nebbia, mentre l’immagine intorno era ondulata, come se ci fossero delle onde.
Per cercare di vedere qualcosa ero costretto a muovere la testa in modo da trovare dei riferimenti.

Dopo l’intervento non vedo più la macchia nera e la mia vista è molto migliorata. Vedo leggermente un po’ mossa l’immagine sul piano orizzontale, ma non distorta.
Non ho mai avuto dolori, sembra quasi di non aver subito un intervento.

Ho riacquistato la vista e non ci speravo più.

Consiglierei questo intervento a chiunque soffra, come soffrivo io, di maculopatia e cataratta, non solo per il grande risultato che ho ottenuto ma anche per i fastidi post operatori inesistenti.


Guarda il video con la testimonianza del sign. Pacifico Monte

Santo Varagone, Venaria Reale (TO)

Votazione: Eccellente
Un mese fa sono stato operato all’occhio destro per una grave forma di maculopatia secca che mi impediva di vedere. Dopo l’intervento sono passato da 3/10 a 8/10. In passato avevo fatto diverse visite e mi era stato ... Continua a leggere la testimonianzadetto che per me non c’era nulla da fare.
Mio figlio ha trovato su internet il numero del Dott. Badalà, ho preso un appuntamento ed è stato lui a ridarmi la speranza proponendomi l’intervento con la  lente intraoculare EyeMax. Ricordo ancora che mi misi a piangere.Durante l’intervento ho sentito solo l’ago dell’anestesia, per il resto non ho sentito nulla.

Sono incredibilmente soddisfatto. Prima non riuscivo neanche a vedere la televisione mentre ora riesco pure a guidare!  Per me è tutta un’altra cosa adesso.
Consiglierei assolutamente questo intervento, è come rinascere un’altra volta.

Guarda il video con la testimonianza del sign. Santo Varagone

Mirko Sidoti, San Cataldo (CL)

Votazione: Eccellente
Soluzione: Femtolasik
Ieri  mi sono sottoposto ad  intervento  laser di FemtoLASIK  per correggere ipermetropia e astigmatismo.
Già solo dopo 24 ore vedo 10/10 e non ho nessun fastidio!
L’intervento è andato benissimo, non ho sentit... Continua a leggere la testimonianzao dolore né durante né successivamente.
Sono felicissimo perché finalmente ho i miei 10/10 senza occhiali.
Consiglio a tutti questo intervento!

Guarda il video con la testimonianza del Sig. Mirko Sidoti

Sergio Micari, Taormina (ME)

Votazione: Eccellente
Due anni fa mi sono sottoposto al trapianto di cornea DMEK all’occhio sinistro.
Circa un mese fa ho subìto il trapianto DMEK all’occhio destro la cui vista era di 4/10.
Ho  notato i miglioramenti già in ospedale... Continua a leggere la testimonianza ma mi sono reso effettivamente conto di quanto la mia qualità della vista fosse migliorata non appena son tornato a casa. Ho visto finalmente i colori vivi, prima mi sembrava di vivere nell’epoca dell’analogico con i colori sbiaditi. Oggi è finalmente come se fossi passato al digitale e al controllo post operatorio dopo appena una settimana la mia vista era 10/10.

Al contrario di quanto si possa pensare, non ho sentito alcun dolore né durante né dopo l’operazione. Ho ripreso la mia vita di sempre quasi subito, già dopo 3 settimane ero a lavoro, seguendo  le precauzioni che il dottore mi aveva dato.

Consiglierei  vivamente questo intervento perché cambia la vita, anche solo per il fatto di vedere i colori come sono in natura senza più la sofferenza della nebbia.

Guarda il video con la testimonianza del sign. Sergio Micari

Paolo Marchesoni, Trento

Votazione: Eccellente
Problema: Miopia
Soluzione: PRK
Ho 29 anni ed ero affetto da miopia dall’età di 15 anni. L'estate scorsa, dopo aver consultato il Dott. Badala ho scelto di sottopormi all’intervento laser per miopia.
Sono stato operato tramite tecnica PRK a fine ... Continua a leggere la testimonianzaottobre: l'intervento in sè è durato meno di 30 secondi per occhio ed è stato indolore. Tutta l'equipe medica è stata molto professionale e mi ha messo a mio agio sia prima che durante l'operazione.
Il giorno stesso dell'intervento, come consigliato dal dottore, sono rimasto completamente a riposo; il giorno seguente alla visita di controllo ho potuto constatare con gioia di essere grado di vederci già bene.

Ho avuto fastidio, come bruciore, solamente il secondo giorno dopo l'operazione; dal terzo questo fastidio si è attenuato sempre di più fino a scomparire.

Dopo una settimana ho potuto riprendere a lavorare e a praticare sport.
La vista è migliorata costantemente di settimana in settimana, fino al completo recupero dopo la terza.

Consiglio vivamente l'operazione, perché la possibilità di non dover più utilizzare occhiali o lenti a contatto è fantastica!

Mirte Biella, Bellusco (MB)

Votazione: Eccellente
Soffrivo di  miopia (8 diottrie) e astigmatismo (2 diottrie) e portavo le  lenti a contatto da 44 anni ma non riuscivo più a tollerarle. In alternativa dovevo portare degli occhiali molto pesanti che comunque non mi p... Continua a leggere la testimonianzaermettevano di vedere bene.
Avevo perso ogni speranza fino quando mi hanno parlato del Dott. Badalà il quale, dopo la visita, mi ha proposto l’impianto di lenti multifocali toriche per risolvere i miei problemi.

Ero molto preoccupata all’idea di sottopormi all’intervento ma non ho sentito completamente nulla prima, durante e dopo l’intervento.

Sono stata operata prima all’occhio destro, ho tolto la garza 4 ore dopo e già vedevo benissimo. Il giorno dopo ho fatto il primo controllo ed era tutto a posto, quindi il giorno dopo ancora sono stata operata all’occhio sinistro.

Sono felicissima dell’esito, le avevo ormai provate tutte e non avrei mai creduto di poter vedere 12/10 in un occhio e 15/10 nell’altro dopo i sessant’anni. Vedo bene da lontano e da vicino e non mi servono più gli occhiali, se non quando mi trovo in luoghi poco illuminati a dover leggere caratteri molto piccoli.

Consiglierei assolutamente questo intervento, anche perché ero veramente molto sfiduciata, la miopia e la presbiopia continuavano a crescere costringendomi a cambiare lenti ogni due mesi. Per abitudine, al mattino, cerco ancora gli occhiali sul comodino ma ormai non mi servono più!

Guarda il video con la testimonianza della Sig.ra Mirte Biella

Hasari Stimoli, Catania

Votazione: Eccellente
Ho 23 anni e ho subìto un trapianto di cornea 4 mesi fa a causa di un cheratocono.
Durante l’intervento non ho sentito nulla perché si è svolto in anestesia totale e, contrariamente a come si dice, non ho portato l... Continua a leggere la testimonianzaa benda dopo il trapianto se non per qualche ora.
Già dal giorno dopo l’operazione ho visto meglio di prima dell’intervento, anche se non perfetto. Ho avvertito qualche minimo fastidio per 3 giorni circa prima che la situazione si stabilizzasse. Circa 10  giorni dopo ho ripreso le mie attività quotidiane.

Ho avvertito un grande miglioramento 1 mese dopo: la mia vista era molto più nitida. Ad oggi vedo 9/10 senza gli occhiali.

Consiglierei assolutamente questo intervento e aggiungerei che bisognerebbe farlo il prima possibile per evitare peggioramenti.

Guarda il video con la testimonianza del sign. Hasari Stimoli

Rosario Piparo, Catania

Votazione: Eccellente
Quattro anni fa mi è stato diagnosticato il Cheratocono in entrambi gli occhi e in uno stadio già purtroppo avanzato.
Nel corso di questi anni sono stato sottoposto al trattamento di Cross Linking e ho portato le lent... Continua a leggere la testimonianzai a contatto semirigide in entrambi gli occhi. Successivamente nell’occhio destro ho subito un trattamento molto doloroso, durante il quale mi hanno tolto l’epitelio.
Nonostante questi trattamenti la mia vista non sembrava migliorare così ho iniziato a cercare su internet qualche specialista e fra i tanti sono rimasto colpito dalla professionalità del Dott. Badalà il quale, durante la visita, ci ha spiegato con parole semplici questa nuova tecnica di trapianto lamellare anteriore, detta DALK.

Io e la mia famiglia eravamo molto preoccupati, vista anche la mia giovane età, ma grazie alla disponibilità e alle sicurezze ricevute abbiamo deciso di dargli fiducia sin dal primo incontro.

Il trapianto è stato eseguito a Milano in una struttura privata convenzionata con il servizio sanitario nazionale, che si trova al centro della città ed è così accogliente da non sembrare neanche un ospedale.
Dopo essermi risvegliato non ho percepito alcun fastidio e la notte è trascorsa tranquillamente, anche se mi mettevano continuamente dei colliri. L’indomani ero già senza benda.

Ho ripreso la vita di sempre in poco tempo facendo sempre attenzione, ad esempio quando esco porto gli occhiali da sole e nelle prime settimane ho dormito con una conchiglia di plastica per protezione. L’unica “scocciatura” è il lungo trattamento di gocce e pomate da mettere in continuazione ma nei controlli successivi, fatti a Catania, la terapia è stata cambiata e diminuita.

Sia a Milano che a Catania abbiamo trovato molta professionalità e gentilezza, sono stati sempre disponibili a dare chiarimenti. Certo dovrò ancora aspettare per avere il miglioramento che il Dott. Badalà mi aveva annunciato (circa un anno dall’intervento) ma già vedo meglio e per questo gli sono molto grato.

Se avete dubbi e volete un consiglio contattatelo, spero possa aiutare anche voi. La vista è molto importante e bisogna rivolgersi a persone competenti e preparate!

Roberto Grandis, Montecchio Maggiore (VI)

Votazione: Eccellente
Avevo circa  24 diottrie di miopia con 3.50 diottrie di astigmatismo per ciascun occhio. Sono stato operato di cataratta, correzione miopia e astigmatismo prima nell'occhio sinistro e poi all'occhio destro nel giro di t... Continua a leggere la testimonianzare giorni.
Al controllo del giorno dopo l'ultimo intervento la mia vista è di 10/10 senza gli occhiali in entrambi gli occhi.
Nonostante fossi un po' preoccupato perché non sapevo cosa aspettarmi, non ho sentito niente durante l'intervento, solo un lieve fastidio per l'iniezione dell'anestesia.
Dopo l'operazione ho avuto un lieve bruciore durante l'applicazione del collirio, un fastidio che è andato via subito.

Nel pomeriggio ho tolto la benda e, nonostante la vista un po' appannata a causa delle pupille dilatate, ho notato subito la differenza. Dopo tre ore le mie pupille sono tornate alla normalità e la mia vista è nettamente migliorata. Consiglierei questo intervento col Dottor Badalà perché non è invasivo, è veloce, indolore e dà ottimi risultati.

Guarda il video con la testimonianza del sign. Roberto Grandis

Pietro Baldi, Siracusa

Votazione: Eccellente
Dopo vari consulti lo scorso 3 settembre mi sono rivolto al Dott. Badalà, che con un'accurata visita ed esami mi confermava la diagnosi di Pucker Maculare già avuta in precedenza; sono stato operato dopo pochi giorni d... Continua a leggere la testimonianzaal Dott. Badalà il quale, contrariamente agli altri, mi ha suggerito di intervenire nel più breve tempo possibile per limitare i danni alla vista.
Prima, durante e dopo l'intervento, sono stato assistito da un'eccellente equipe che ha dimostrato fin da subito straordinaria professionalità e cortesia.

Sono felice di poter affermare di non avere avuto dolori degni di nota e nessun fastidio durante l’intervento, ma  soprattutto una rapidissima ripresa. Dopo poche ore ho tolto la benda e dopo due giorni la mia vita è tornata alla normalità.

Un mese dopo, la vista risultava già migliorata e veniva confermata la perfetta riuscita dell'intervento.

Grazie Dott. Badala! Consiglierei a tutti di affidarsi alla sua equipe!

Jessica Tomasello, Catania

Votazione: Eccellente
Ho 23 anni e sono affetta da cheratocono in stadio avanzato in entrambi gli occhi.
A causa di continui disturbi ed emicranie sono andata da vari oculisti e ho portato lenti a contatto, ma con risultati pessimi. Peggiora... Continua a leggere la testimonianzavo di giorno in giorno.
Dopo varie ricerche, attraverso google, ho conosciuto il Dott. Badalà che alla prima visita mi ha consigliato il trapianto di cornea lamellare anteriore DALK.

Mi sono operata all’occhio sinistro dopo quattro mesi e ho avuto solo piccoli fastidi che con il tempo sono andati via, ma nessun dolore. La vista è migliorata da subito!

Sono passati sei mesi dal primo intervento e a breve farò il trapianto anche nell’altro occhio.

Posso dire che il dott. Badalà è davvero un bravo medico e mi sento di consigliarlo a chi avesse il mio stesso problema: il cheratocono.

Ilenia Fresco, Favara (Ag)

Votazione: Eccellente
Una settimana fa, sono stata sottoposta a impianto di lenti intraoculari per miopia molto elevata. Avevo 6 diottrie di miopia nell’occhio destro e 10 diottrie di miopia e 2,5 di astigmatismo nel sinistro.
Da tempo non... Continua a leggere la testimonianza sopportavo più le lenti a contatto, che non ho più potuto utilizzare dopo una abrasione delle cornea. Inoltre, non potevo utilizzare nemmeno gli occhiali a causa dell’elevata miopia.
Sono stata operata dal dottor Badalà prima all’occhio sinistro e il giorno dopo al destro.

Non ho sentito dolore né prima né dopo l’intervento, solo un po’ di fastidio sopportabile. Ho tolto la benda circa 4 ore dopo l’intervento e ho iniziato a vedere bene immediatamente.

E’ stata una grande fortuna venire a conoscenza della possibilità di fare questo intervento. Lo consiglio davvero a tutti coloro che hanno il mio stesso problema.

Guarda il video con la testimonianza della sig.ra Ilenia Fresco

Alessio Tortora, Monza

Votazione: Eccellente
Problema: Miopia, Astigmatismo
Soluzione: PRK

Lo consiglio a tutti!!
Avevo una leggera miopia ed astigmatismo e non riuscivo a convivere con gli occhiali, dato che ho iniziato ad utilizzarli a 27 anni (adesso... Continua a leggere la testimonianza ne ho 30).
Leggendo le recensioni dei pazienti ed il curriculum del Dott. Badalà non ho esitato a telefonare e fissare un appuntamento.
Nella struttura a Milano, dove sono avvenute visita e intervento, sono stato accolto con la massima professionalità e cordialità.


Dopo la visita preliminare, il Dott. Badalà mi ha subito messo a mio agio, spiegandomi le varie tipologie di intervento a cui potevo sottopormi, consigliandomi quale fosse la più adatta a me e alle mie esigenze.


Ho effettuato la visita il 07/07/2016 e mi sono sottoposto all'intervento nella prima data disponibile, il 14/07/2016.


L'intervento in se è durato molto poco, tra tempo di preparazione e intervento saranno stati 5-10 minuti.
Appena finito l'intervento riuscivo già a leggere l'orologio a parete presente in sala operatoria. Dopo 5 giorni sono tornato per togliere le lenti a contatto protettive che mi erano state applicate a fine intervento, ed ho ripreso normalmente la routine. Ovviamente dopo l'intervento c'è da seguire qualche settimana di cura post operatoria con qualche goccia di collirio.


Seguendo le istruzioni del Dottore non ho avuto alcun dolore o mal di testa, ne durante l'intervento ne nei giorni successivi.
Il 16/09/2016 sono tornato per la visita di controllo e il risultato dell'esame della vista è stato 12/10, più che soddisfatto!!


C'è una legenda metropolitana che racconta che chi si sottopone a questo tipo di intervento debba portare delle bende sugli occhi, e operare un occhio per volta, cosa non vera, perché io ho operato entrambi gli occhi, e sono andato via senza nessuna benda ma con un paio d'occhiali da sole che mi ha dato il Dottore.

Carla Falcioni, Domodossola (VB)

Votazione: Eccellente
Affetta da cataratta e maculopatia all’occhio sinistro, ho deciso di sottopormi a intervento chirurgico con impianto di lente EyeMax, la nuova tecnica utilizzata per la cura della maculopatia consigliatami dal dottor F... Continua a leggere la testimonianzaederico Badalà.
Durante l’intervento, ma anche successivamente, non ho sentito alcun dolore e il recupero della vista è stato ottimale: prima dell’intervento vedevo 2/10 mentre adesso, con gli occhiali, vedo 10/10. Riesco a vedere molto bene da lontano ed anche a leggere, cosa che prima non riuscivo più a fare.

Avendo già perso la vista dall’occhio destro, all’inizio ero un po’ titubante ma adesso, dopo essermi sottoposta all’intervento, sono molto soddisfatta del risultato e lo consiglio decisamente a chi soffre del mio stesso problema.

Guarda il video con la testimonianza della Sig.ra Carla Falcioni

Mattia Paderi, Lotzorai (Og)

Votazione: Eccellente
Sono affetto da Cheratocono da circa dodici anni.  Ho sempre utilizzato delle lenti a contatto rigide, che mi permettevano di vedere causandomi tuttavia grande fastidio e dolore.
Ho tentato di bloccare la patologia con... Continua a leggere la testimonianza il “Cross-linking” ma, essendo arrivata ad un livello avanzato, tale intervento non ha funzionato. Ho continuato quindi a utilizzare le lenti a contatto rigide, che riuscivo a sopportare al massimo quattro ore al giorno.
Le testimonianze riguardanti il cheratocono trovate sul sito del Dott. Badalà mi hanno spinto a contattare il suo centro per fissare una visita.

Durante la visita oculistica l'unica possibilità che mi si è stata prospettata è stata il Trapianto di Cornea con la tecnica DALK. Dopo tre mesi sono stato operato all' occhio sinistro.

Il giorno seguente al risveglio ho accusato qualche dolore abbastanza sopportabile e nei giorni successivi qualche leggero fastidio ma, lo stesso pomeriggio dell’intervento, potevo vedere le prime quattro righe del tabellone (4/10) perfettamente e senza occhiali.

Successivamente la mia vista ha subito un regresso per poi migliorare molto lentamente nei mesi seguenti, all' incirca di un grado ogni mese e mezzo.

Dopo un anno e quattro mesi, con l'utilizzo degli occhiali, riesco a vedere dai 9 ai 10/10 dall' occhio operato e fra qualche mese verrò sottoposto al secondo trapianto di cornea all' occhio destro.

Ringrazio di cuore il Dott. Federico Badalà che mi ha restituito la vista.

Giovannina Cristiano, Lamezia Terme (Cz)

Votazione: Eccellente
A causa dei miei problemi visivi (cataratta,miopia, presbiopia e astigmatismo) avevo perso  autonomia nello svolgere semplici attività quotidiane come guidare la macchina, leggere, camminare.
Avuto il contatto del Dot... Continua a leggere la testimonianzat. Badala’ ho fissato una visita preliminare.
Il Dott. Badala’ ha risposto in modo esauriente e chiaro alle domande sulle mie esigenze e priorità; volevo vedere nuovamente, non essere avvolta dal buio notturno e accecata dal riverbero diurno. Mi disse che era possibile con un intervento di cataratta e inserimento di lente multifocale torica.

Ho affrontato l’intervento con ottimismo e fiducia.

L’equipe che mi ha seguita e preparata è stata efficiente e professionale, l’ambiente sereno e funzionale.

L’intervento è stato breve. Non ho sentito alcun dolore e mi sono alzata dal lettino con una sensazione di leggerezza ed ho subito visto.

Sono soddisfatta: ho ripreso la mia libertà di azione.

Guarda il video con la testimonianza della Sig.ra Giovannina Cristiano

Rosaclara Pagani, Torino

Votazione: Eccellente
Nel 2006 ho scoperto di avere già la cornea guttata (Distrofia di Fuchs ). Vedevo sempre più annebbiato e l'unica soluzione prospettatami da diversi oculisti era il trapianto di cornea, ma tutti dicevano che era una co... Continua a leggere la testimonianzasa da fare forse tra tanti anni; intanto io ci vedevo sempre di meno ed ero circondata tutto il giorno da una nebbia terribile.
Poi ,dato che io non mi rassegno mai, ho fatto delle ricerche su internet ed ho scoperto il dottor Badalà. Ho subito preso un appuntamento e con gioia ho appreso da lui che mi avrebbe operata con la nuova tecnica DMEK. Una tecnica innovativa e molto meno invasiva del trapianto tradizionale.

La degenza è brevissima, si torna a casa il giorno dopo, l'unica cosa è che si deve rimanere a letto orizzontali per 24 ore e poi bisogna alternare il letto allo stare in piedi per qualche giorno, un piccolissimo sacrificio in confronto al risultato !

Mi sono operata il 15/06/2016 ed è andato tutto benissimo !

Non il più piccolo dolore, la nebbia è scomparsa dall'occhio sinistro e sono strafelice, già una settimana dopo al controllo vedevo molto meglio di prima e addirittura meglio dell’altro occhio non operato, so che dovrò aspettare un bel po' di tempo, ma non vedo l'ora di operare anche l’occhio destro.

Grazie dr. Badalà mi sento rinata!

Luca Bruscino, Livorno

Votazione: Eccellente
A metà marzo di quest'anno mia figlia, che ha 9 anni, si è operata all'occhio sinistro per un dermoide che aveva sin dalla nascita.
Il Dott. Badalà l'ha accolta con molta gentilezza ed empatia, mettendola subito... Continua a leggere la testimonianza a suo agio.
Mia moglie era molto preoccupata perché il dermoide era cresciuto negli ultimi mesi e aveva paura che compromettesse la sua vista. Il Dott. Badalà ci ha invece subito rassicurati dicendoci che l' intervento sarebbe stato, non solo possibile, ma anche relativamente semplice.

In effetti tutto è andato per il meglio; il dermoide è stato rimosso con successo e l' occhio nell'arco di un mese e mezzo ha riacquistato un aspetto normale.

Adesso non si direbbe nemmeno che mia figlia sia stata operata. Siamo pienamente soddisfatti sul lato funzionale ed estetico!

Siamo molto grati al Dott. Badalà e alla sua equipe per la professionalità e la cortesia che ci hanno dimostrato in questo percorso.

Stefania Viola Carraro, Trento

Votazione: Eccellente
Problema: Miopia, Astigmatismo
Soluzione: PRK
Affetta da miopia e astigmatismo da 12 anni ho sempre portato le lenti a contatto.
In seguito a frequenti congiuntiviti ho deciso di sottopormi all’ intervento laser con sistema PRK dal dottor Badalà esattamente un m... Continua a leggere la testimonianzaese fa.
L’intervento è andato benissimo e la mia qualità di vita quotidiana è notevolmente migliorata.
La grande professionalità di tutto lo staff mi ha permesso di affrontare l’intervento con molta serenità. La preparazione è durata qualche decina di minuti e il laser in sé pochi secondi.

Non ho avvertito alcun dolore durante l’intervento e nemmeno successivamente a differenza di quello che temevo. Ho portato gli occhiali da sole quel pomeriggio e anche i giorni successivi ma fin dall’ inizio mi sono resa conto che ci vedevo bene e che tutto appariva più nitido e luminoso.

Il giorno successivo avevo già 12/10! Mi sono state tolte le lenti protettive dopo sei giorni ma ho ripreso a svolgere tutte le mie attività quotidiane fin dall' inizio con un miglioramento rapido e progressivo della qualità della vista. Riesco a guidare in autostrada la notte senza nessun problema di luce e riflessi che avevo usando le lenti e quando vado al cinema posso sedermi in ultima fila con gran soddisfazione.

Questa operazione mi ha migliorato la vita!

Dan Boca, Cluj-Napoca (Romania)

Votazione: Eccellente
Problema: Cheratocono
Tradotto dall’originale in lingua inglese:
Due settimane fa mi sono sottoposto a trapianto di cornea all’ occhio sinistro, perché affetto da cheratocono da oltre 10 anni. Ho scelto di fare questo intervento all' es... Continua a leggere la testimonianzatero e ho deciso di affidarmi al Dottor Badalà.
Pochi giorni prima dell’operazione ero tranquillo ma, una volta giunto il giorno stabilito, il nervosismo ha cominciato a farsi sentire; sensazione scomparsa una volta iniziato l’intervento in anestesia locale. Non ho sentito nulla durante l’operazione, e questa era la mia principale paura prima dell’intervento.
Ho sentito un po' di fastidio  durante la prima notte dopo l’intervento , quando l’effetto dell’anestesia ha iniziato a svanire, ma dal giorno seguente ho accusato solo minimi disturbi.

La mia vista era estremamente scarsa prima del trapianto, potevo a malapena contare le mie dita e non riuscivo a vedere nessuna lettera sulla tabella (ottotipo).

Il giorno stesso dell’intervento vedevo già molto meglio. E solo una settimana dopo, la mia vista senza occhiali è migliorata fino a vedere 4/10.

Posso dire che il Dottor Badalà e il suo staff sono stati molto gentili, pazienti, disponibili e professionali. Sono grato per tutto quello che hanno fatto! Non c’è stato nulla di insoddisfacente durante l’intera esperienza.

Non avrei dubbi nel contattare nuovamente il dottor Badalà nel caso in cui avessi bisogno di un altro intervento.

Manuele Terranova, Rosolini (Sr)

Votazione: Eccellente
Problema: Miopia
Soluzione: PRK
Sono miope dall’età di 12 anni e sin da allora non vedevo l'ora di raggiungere l'età adeguata per l'intervento, praticando sport quotidianamente gli occhiali infatti erano proprio scomodi.
A 24 anni ho conosciuto il... Continua a leggere la testimonianza Dott. Federico Badalà (medico oculista preparatissimo e gentilissimo) che onorando la categoria alla quale appartiene, mi ha permesso di raggiungere l'obbiettivo da me sperato, ovvero eliminare gli occhiali.
Avevo una Miopia di -5.0 diottrie per occhio e dopo 40 giorni l'intervento di PRK in entrambi gli occhi ho un visus di 10/10, ho recuperato totalmente la vista!

L'intervento in sé non è doloroso, più che altro fastidioso nella fase in cui viene rimosso l'epitelio, e in quella successiva al laser in cui vi è un getto di liquido.

Subito dopo essermi alzato dal lettino vedevo già bene anche se ma leggermente appannato, i giorni più fastidiosi sono stati circa 2/3 nei quali ho avuto fastidio alla luce.

Dopo una settimana, quando viene tolta la lente protettiva, si torna alla vita ordinaria e con la dovuta accortezza nel seguire la terapia post-operatoria del medico otterrete indubbiamente un ottimo risultato.

Concludo consigliando a tutti l'intervento di PRK al quale mi sono sottoposto, ma consiglio di cuore  il professionale Dott. Badalà, medico competente e pragmatico; con l'auspicio che tutti i pazienti possano rimanere soddisfatti da ogni medico come lo sono rimasto io.

Maria Cecilia Ariagno, Gallarate (Va)

Votazione: Eccellente
Affetta da cataratta bilaterale e stanca di cambiare gli occhiali, ho deciso sottopormi all’intervento chirurgico con impianto di lenti intraoculari personalizzabili con la luce.
L’intervento consigliatomi dal Dott.... Continua a leggere la testimonianza Badalà, prima in un occhio e 2 mesi dopo nell’altro, è durato circa venti minuti, durante i quali non ho avvertito nessun dolore o fastidio.
Subito dopo la mia vista è migliorata e tutt’oggi, dopo tre anni e mezzo, vedo 10/10 e riesco a leggere senza occhiali.

Il mio ringraziamento va al Dott. Badalà per la sua professionalità e gentilezza.

Roberto Canino, Favignana (TP)

Votazione: Eccellente
Soluzione: Femtolasik
Due mesi fa ho fatto la FemtoLASIK per circa 4 diottrie di ipermetropia e 1 diottria  di astigmatismo. L'operazione è andata bene anche se ho avuto un po' di fastidi i primi giorni dopo l'intervento.
Sono pienamente s... Continua a leggere la testimonianzaoddisfatto dell'equipe medica del dott. Federico Badalà e della sua professionalità.
Consiglio l'intervento lasik a chi fosse interessato a migliorare la propria vista.

Adesso dopo 23 anni non porto più gli occhiali e sono felicissimo.

Ringrazio ancora il Dottore e tutti i suoi collaboratori che mi hanno assistito.

Valentina Moncada, Siracusa

Votazione: Eccellente
Ho eseguito diversi interventi per correggere una miopia molto elevata (impianto di lente fachica, laser ad eccimeri ed intervento di cataratta), successivamente mi venne diagnosticato un edema della cornea e venni opera... Continua a leggere la testimonianzata di trapianto di cornea DSAEK a Messina.
Il problema sembrava risolto, ma a distanza di un anno la cornea trapiantata non funzionava più e persi totalmente la vista all'occhio operato.
Non sapendo più come fare, cerco su internet e trovo informazioni sulle tecniche innovative del Dott. Badala'; lette recensioni di pazienti e ascoltato consigli di oculisti della mia zona, decido di fissare una visita a Catania.

Il Dott. Badala’ mi conferma un nuovo edema della cornea, dovuto al fatto che la cornea trapiantata con la DSAEK non funzionava più, e mi consiglia un secondo trapianto di cornea stavolta con la nuova tecnica DMEK.

Speranzosa di risolvere il problema, ho accettato di fare l’intervento e già dopo 15 giorni riesco a vedere bene!

Sono passati adesso circa sei mesi e col passare del tempo la vista migliora sempre più. Grazie mille al Dott. Badala' che mi continua a seguire con grande professionalità!

Giuseppe Blondi, Parma

Votazione: Eccellente
Ho il cheratocono ad entrambi gli occhi da circa 20 anni, quando feci il trapianto di cornea nell’ occhio destro con grossi risultati, nonostante dolori, lacrimazione e difficoltà visiva, durati circa sei mesi.
Dieci... Continua a leggere la testimonianza anni fa sono stato operato con gli anelli intrastomali (Intacs) nell’ occhio sinistro e a tutt’ oggi non ho problemi.
Nell’ occhio destro, dopo il trapianto di cornea, ho eseguito diversi interventi con il laser al fine di correggere il difetto visivo residuo fino a che, nell’ aprile 2015, una mattina mi sono svegliato senza vedere più nulla, solo la luce e le ombre.

A quel punto decisi di cercare su internet e, venuto a conoscenza della carriera del Dott. Badala’, decisi di farmi visitare da lui. Rimasi molto soddisfatto dalla accuratezza diagnostica, dalla professionalità e dalla cura con cui il Dott. Badala’ mi spiegò i vari passaggi dell’intervento di trapianto di cornea che mi propose per risolvere i miei problemi.

Senza esitare decisi di fare un nuovo intervento di trapianto di cornea nell’occhio destro a gennaio 2016.

L’intervento si svolse in anestesia generale e, con mio sommo stupore, mezz’ ora dopo il risveglio post operatorio, tolta la benda potei vedere bene in viso il Dott. Badalà.

Il giorno dopo sono stato dimesso senza benda e sono tornato a casa autonomamente in treno,  sono bastati appena 10 giorni a casa del lavoro, a differenza dei  60 che furono necessari per il primo trapianto.

Dall’intervento sono trascorsi circa due mesi e fin dai primi giorni ho sempre notato un  miglioramento visivo con totale assenza  di dolore.

Concludendo posso dire che navigando su internet ho avuto la fortuna e l’onore di conoscere il Dott. Federico Badalà e la sua equipe e di testare con mano la sua alta professionalità.

Il mio motto nella vita è che non esistono problemi ma soluzioni, basta un pizzico di fortuna per incontrare la persona giusta che te li risolve.

Mario Montuoro, Belpasso (CT)

Votazione: Eccellente
Problema: Miopia
Soluzione: PRK
Sono stato operato ad entrambi gli occhi il 26/11/2015 con la tecnica Laser PRK.
Ho apprezzato molto la professionalità del dottor Badalà e del suo staff, sia in campo medico, sia nel rapporto con i p... Continua a leggere la testimonianzaazienti.
Consiglio vivamente di sottoporsi alle sue cure per avere ottimi risultati a lungo termine.

Domenico Scardaci, Gallipoli (Le)

Votazione: Eccellente
Ho conosciuto il dott. Badalá nel 2012, a 76 anni. Ero scoraggiato in quanto i medici mi dicevano che per la mia maculopatia non c'era un granché da fare a parte una blanda terapia farmacologica di scarsa efficacia.
I... Continua a leggere la testimonianzal dottore mi disse di non disperare perché mi avrebbe aiutato a fermare il progredire della malattia. Ho iniziato con iniezioni di Avastina (proseguito con il Lucentis). Con le iniezioni di Avastina/Lucentis, fatte il più prontamente possibile la mia vista restava piu o meno stabile.

Nell'ultimo anno mi é stato proposto di utilizzare il nuovo farmaco Eylea che si é mostrato più efficace in particolare per la durata dell'effetto. Con avastin/lucentis nei periodi in cui la malattia si riacutizzava le iniezioni venivano effettuate ogni 1-1,5 mesi. Con l'eylea invece ogni 3 mesi circa. In particolare ci sono state anche pause più lunghe di 3 mesi.

Le iniezioni intravitreali mi vengono effettuate in sala operatoria e non sono dolorose. Il trattamento provoca talvolta un lieve senso di bruciore, una piccola zona d'ombra per qualche ora dopo l'iniezione (dovuta all’ingresso di piccole bolle d’aria dentro l'occhio). Il recupero della vista dopo l'iniezione é graduale. In pochi giorni si torna a vedere come prima dell'iniezione e in un paio di settimane si recupera parte della vista persa rispetto alla precedente iniezione. Se si agisce tempestivamente si ritorna a vedere come prima di quando si é avuto il peggioramento visivo che ha portato ad effettuare una ulteriore iniezione.

Consiglio di rivolgersi al dottor Badalá che mi ha permesso di condurre una vita ragionevole per l’età e la vista che presentavo quando lo conobbi 4 anni fa. I suoi punti di forza sono la chiarezza, la preparazione, l’ attenzione all'innovazione e alle esigenze del paziente, l'ordine della documentazione prodotta; inoltre la prontezza nell'esecuzione della cura e il suo pragmatismo si rivelano fondamentali per l’efficacia nel trattamento della maculopatia.

Pierina Porro, Pavia

Votazione: Eccellente
Da alcuni anni mi ero accorta che una nebbiolina mi offuscava progressivamente la vista; scoprii in questo modo che ero affetta da Distrofia di Fuchs (cornea guttata) ad entrambi gli occhi.
Con gli anni la vista è pegg... Continua a leggere la testimonianzaiorata e mi sono ritrovata di fronte all'unica soluzione possibile: il trapianto della cornea.
Dopo l’iniziale sconcerto, mi lasciai persuadere a sottopormi all'intervento.
Fu così che conobbi il Dott. Badalà, il quale mi fornì ulteriori spiegazioni riguardo alla nuova tecnica DMEK e, soprattutto, mi ispirò fiducia.

L’intervento si svolse in anestesia locale e non avvertii nessun dolore né durante né dopo l’operazione, solo un leggero fastidio nei giorni seguenti come di un corpuscolo estraneo.
L’unica vera “penitenza” fu quella di restare supina nel letto per 48 ore per permettere alle cellule trapiantate di potersi fissare.
Ne è valsa veramente la pena!

Nel giro di una settimana incominciai a vedere sempre più chiaramente fino a riscoprire - con profonda gioia - la vivacità e la brillantezza dei colori, che non ricordavo più da tanto tempo.

Sono molto grata al Dott. Badalà per avermi dato la gioia di ritornare a vedere limpidamente.
Gli sono grata per la sua alta professionalità, ma anche per la gentilezza e l’umanità con cui mi ha curata.

Rachid El Khattab, Milano

Votazione: Eccellente
Soffro di cheratocono da diversi anni e di recente ho fatto il trapianto di cornea a entrambi gli occhi: uno a luglio 2014 e l’altro a marzo 2015.
Prima dell’intervento avevo -12 di astigmatismo e -5 di miopia e non... Continua a leggere la testimonianza vedevo nulla.
Grazie al dottor Badalà due mesi dopo il trapianto ho ripreso a fare la mia vita normale, guidare la macchina, usare il computer e lavorare tranquillamente.

Sanna Serenella, Serrenti (VS)

Votazione: Eccellente
Nel 2005 dopo anni di molteplici visite ed esami arriva la diagnosi di Distrofia Corneale o Cornea Guttata e, con il viso triste i dottori, mi comunicano che le cellule nella cornea stavano sparendo e col tempo sarei rim... Continua a leggere la testimonianzaasta cieca.
Cerco altri specialisti in Sardegna, in Italia e in Spagna, ma la risposta è sempre la stessa. Un giorno mio marito mi urla di non darmi per vinta e di cercare in internet. Vado al computer è scrivo: “Bravi specialisti in distrofia corneale”. Mi appare il nome del Dott. Federico Badalà e decido di prenotare la visita per il 10 Marzo 2015.

Conosco personalmente il Dott. Badalà che mi rassicura e con pazienza e parole semplici mi spiega una nuova tecnica di trapianto di cornea chiamata DMEK. Mi racconta passo per passo l'intervento e sopratutto mi dice che non diventerò cieca.
Non sapevo se piangere o ridere!

Ho eseguito l'intervento il 14 Maggio 2015. Già dopo un mese ho rivisto finalmente i colori nitidi e ad ogni controllo (l'ultimo il 26 Gennaio 2016) ricevo solo notizie positive.

Ringrazio di cuore Dott. Badalà Federico, per avermi dato la speranza e sopratutto la Vista.
Grazie!

La Barbera Sabrina, Palermo

Votazione: Eccellente
Problema: Miopia, Astigmatismo
Soluzione: PRK
Ho fatto l’intervento laser per la miopia 5 mesi fa. L’intervento è stato veloce e per tutta la sua durata non ho accusato né fastidio, né dolore. Subito dopo vedevo già meglio di prima ma leggermente annebbiato.... Continua a leggere la testimonianza
Dopo qualche ora ho accusato un leggero bruciore agli occhi che mi lacrimavano e la luce mi disturbava. Con il passare dei giorni vedevo sempre meglio e il fastidio era sempre più attenuato.
Al controllo dopo un mese già vedevo 10\10, che gioia!

Adesso dopo cinque mesi, la mia vista è arrivata a 13/10 e non ho disturbi di alcun tipo.
Sono molto soddisfatta del risultato raggiunto.

Giannini Tiziana, Catanzaro

Votazione: Eccellente
Ho 54 anni e da circa 20 curo il glaucoma con colliri.
Tre mesi fa su consiglio del Dott. Badala’ mi sono sottoposta ad un nuovo tipo di intervento laser detto SLT (Trabeculoplastica Laser Selettiva), nonostante abbia... Continua a leggere la testimonianza sempre avuto molta paura a farmi toccare gli occhi.
Non ho accusato alcun fastidio né durante, né dopo il trattamento Laser che ho fatto ad entrambi gli occhi insieme ed è durato circa 5 minuti. Mi sono sentita sollevata dopo, perché avevo un po' timore.

Prima del Laser la mia pressione oculare era 24/23 con diversi colliri, adesso due mesi dopo è 16/15 senza i colliri che mettevo prima e che mi davano molto fastidio.

Sono molto contenta del risultato ottenuto.

Marco Scola, Milano

Votazione: Eccellente
Dalla paura alla gioia!
Mi è stata diagnosticata una cataratta, ma il mio più grande desiderio era quello di poter correggere anche la mia grave miopia e la paura mi aveva sempre bloccato.
Dopo una accurata rice... Continua a leggere la testimonianza class="testimonianza_trim">rca ho fissato una visita con il Dott. Badalà e subito ho capito che ero sulla strada giusta. Con un solo intervento il dottore mi ha liberato dalla cataratta, dalla miopia (di oltre 20 diottrie) e dall'astigmatismo (di circa 3 diottrie)

L'intervento si è svolto in sala operatoria, avevo il camice, gli elettrodi per il monitoraggio e avendo io scelto l'anestesia locale per non vedere o sentire nulla, mi è stata praticata un'iniezione vicino all'occhio.

Dopo solo sei ore dall'intervento togliendo il bendaggio avevo notato già un miglioramento nella vista. Per sicurezza ho dormito con una conchiglia di protezione sull'occhio.
Il giorno seguente ho fatto la visita di controllo e visto l'esito positivo ho fissato dopo 10 giorni l'intervento all'altro occhio.

A solo 1 mese da entrambi gli interventi ho avuto la grande gioia di poter vedere dieci decimi per la prima volta nella mia vita.
La mia vita è cambiata completamente e sono molto soddisfatto del risultato ottenuto.

Alessandro Bianchetti, Rogno (BG)

Votazione: Eccellente
Ho il cheratocono ad entrambi gli occhi dal 1996.
A dicembre 2014, dopo aver usato lenti a contatto semirigide per anni, ho ricevuto un Trapianto di cornea con tecnica DALK (lamellare), eseguito dal Dott. Badalà in poc... Continua a leggere la testimonianzao più di due ore.
Il giorno dopo, non avevo più la benda e nonostante un leggero fastidio per la luminosità, notavo già un miglioramento della vista all’esame con la tavola oculistica. Tutto ok e nella mattinata lasciavo già l’ospedale senza nessuna benda.

Grande paura all'inizio perché avevo mille domande in testa: sentirò male? Vale la pena? Quanto potrò recuperare? Quanto durerà la convalescenza?

Per il dolore assolutamente niente (piccoli fastidi nella prima settimana). I punti di sutura (16 punti circa) non creano nessun fastidio ed è come se non ci fossero. L'unico problema è ricordarsi di mettere i vari colliri.

Ora vedo 10/10 con lenti morbide e, a cuor leggero, a marzo 2016 affronterò l'operazione all'altro occhio.

Ne vale sicuramente la pena!

Francesca Cassa, Montichiari (BS)

Votazione: Eccellente
Il virus Herpes mi ha creato una cicatrice corneale molti anni fa. Nel tempo si sono alternati periodi di "quiete" a recidive più o meno gravi (compresa una ulcera corneale). La mia capacità visiva è pian piano peggio... Continua a leggere la testimonianzarata fino a circa 1/10.
La maggior parte degli oculisti che avevo consultato sconsigliava il trapianto di cornea perforante. Poi ho letto su internet della tecnica del trapianto lamellare.
Il primo consulto (4 anni fa presso un altro centro medico) mi ha lasciato con alcuni timori.

In seguito il peggioramento e le difficoltà nello svolgere alcune semplici attività con un occhio solo (ad esempio guidare) mi hanno spinto a cercare di nuovo. Trovato il nominativo del dott. Badalà, ho prenotato una visita.

Dopo gli esami preliminari mi ha descritto la situazione, mi ha rassicurato (sono una persona piuttosto ansiosa!), mi ha proposto l'intervento, spiegando vantaggi, rischi e prospettive e ho deciso di sottopormi all’intervento, che è stato eseguito in anestesia totale.

L’operazione è riuscita, senza dolore o problemi post operatori particolari (neanche legati all’anestesia). Già dopo poche ore mi sono alzata, la sera stessa dell’intervento mi hanno tolto la benda ed avevo già guadagnato 1/10, che emozione!
Il giorno successivo sono stata dimessa e sono rientrata a casa in treno.

La mia vita quotidiana è ripresa subito, con qualche giorno di riposo e con le attenzioni del caso.

Ora sto seguendo in modo rigoroso le cure (sono passati circa sei mesi dall’intervento), ma non ho avuto difficoltà e problemi particolari (solo qualche fastidio legato al sole ed alla calura estiva).

L’occhio sta pian piano migliorando, qualcuno mi chiede addirittura cosa è successo poiché il colore è tornato uguale all’altro (prima l’opacità era così evidente che i due occhi sembravano di colore diverso!) e ad ogni visita di controllo il visus guadagna qualche punto (dopo sei mesi vedo 7/10 contro 1/10 prima dell’intervento).

Ringrazio il Dott. Badalà per avermi guidato verso questa decisione con la serenità di cui io e la mia famiglia avevamo bisogno, e per come mi continua ad accompagnare nel decorso post-trapianto.

Martha Sanchez, Bolivia

Votazione: Eccellente
Tradotto dall’ originale in lingua spagnola:
Mi sono operata in entrambi gli occhi con la IOL AMD a settembre-ottobre 2015. L’operazione è stata eccellente e non ho provato alcun dolore né fastidi sia durante che ... Continua a leggere la testimonianzadopo l’intervento.
Sin da subito dopo la chirurgia ho visto molto meglio di prima e adesso posso leggere bene e vedere da lontano.

Sebastiana Finocchiaro, Catania

Votazione: Eccellente
Avevo grossi problemi visivi a causa della cataratta e di un'elevata miopia (-20) con astigmatismo (-2.0) in entrambi gli occhi. Così un anno fa mi sono sottoposta all'intervento di sostituzione del cristallino e di imp... Continua a leggere la testimonianzaianto di lente intraoculare.
Spesso non riconoscevo neanche a poca distanza i volti delle persone che incontravo e neanche le lenti a contatto riuscivano a migliorare la mia visione (le portavo tutto il giorno ma mi davano notevole fastidio agli occhi).

Ora vedo benissimo senza occhiali. Solo per leggere da vicino ho bisogno delle lenti, ma solo per i caratteri minuscoli. Da lontano vedo i dieci decimi e guido tranquillamente anche di notte.

Certo, prima dell'intervento avevo tanta ansia; ma con una leggera sedazione sono riuscita a collaborare, fissando la luce che il Dottore mi suggeriva di guardare durante l'intervento. Sono stata assistita bene in tutte le fasi dell'intervento. Dopo dieci minuti circa mi sono rimessa in piedi e già da subito dall'occhio operato vedevo senza lenti.

Sono stata operata prima all'occhio destro e poi, dopo due giorni all'occhio sinistro.
Prima di riprendermi del tutto ho osservato un breve periodo di riposo, ho seguito scrupolosamente la cura con colliri e ho indossato di notte una conchiglia protettiva.

Per me è iniziata una nuova vita: non devo più portare quei pesantissimi occhiali o le fastidiosissime lenti a contatto, che hanno bisogno di accurata manutenzione.
Certamente non è facile rimanere vigili e collaborare durante l'intervento, ma aiuta tanto la sicurezza di essere operati da mani esperte.

Alessandro Ciccazzo, Floridia (SR)

Votazione: Eccellente
Problema: Miopia, Astigmatismo
Soluzione: PRK
Il mese scorso mi sono sottoposto ad un intervento di correzione della miopia (-5.50), e di un leggero astigmatismo, tramite la tecnologia laser PRK.
L'operazione è durata circa 20 minuti per entrambi gli occhi ed è s... Continua a leggere la testimonianzatata totalmente indolore.
Già da subito mi sono accorto di aver recuperato la vista seppur i primi giorni appariva leggermente appannata.
Per quanto riguarda il recupero post operatorio posso dire che a parte i primi giorni in cui ho avvertito qualche leggero fastidio non ho avuto problemi e ho ripreso la mie attività quotidiane quasi da subito.

Una delle cose che mi ha più sbalordito è stata accertare tramite le visite successive ( la prima il giorno dopo) il pieno recupero della vista sin da subito.

Consiglio questo trattamento a chiunque abbia il mio stesso problema, dati i risultati ottenuti e la quasi assenza di disturbi post operatori.

Andrea Monitto, Carlentini (SR)

Votazione: Eccellente
Soluzione: Femtolasik
Quando ho deciso di fare l'intervento laser agli occhi, avevo 5 diottrie di astigmatismo in un occhio e 3 nell'altro.
Ho fatto l'intervento di FemtoLASIK poco più di un anno fa.
Durante l'operazione, l'unico fastidio ... Continua a leggere la testimonianzaè stato dover fissare una luce bianca.
L'operazione ha avuto il successo sperato e la vista è migliorata notevolmente già il giorno dopo, liberandomi definitivamente dagli occhiali.

Ho avuto un senso di sabbia negli occhi il giorno dell'intervento e, dal giorno seguente, niente più fastidi: una meraviglia!

Consiglio questo intervento a chi, come me, vuole liberarsi degli occhiali.

Giovanna Maria Maringo, Corleone (PA)

Votazione: Eccellente
Ho fatto l'intervento per miopia elevata e astigmatismo in entrambi gli occhi il 19 e 20 settembre 2013 e il mio standard di vita è notevolmente migliorato da subito.
L'intervento è iniziato con una semplicissima anes... Continua a leggere la testimonianzatesia topica (somministrazione di un collirio).
Durante la fase operatoria non si avverte alcun fastidio e nessun dolore e l'intervento dura circa dieci minuti. Dopo l'intervento, sin da subito ho iniziato a vedere meglio e sono uscita dalla sala operatoria senza alcuna benda.

L'unico fastidio da me evidenziato, solo nei primi giorni successivi all'intervento, è stato un leggero bruciore sopportabile e del fastidio all'esposizione al sole e alla forte luce, comunque è sparito nei giorni successivi.

Dopo l'intervento ho ripreso subito la normale attività lavorativa, ma con il vantaggio di non portare più lenti a contatto e occhiali e vederci finalmente bene.

Consiglio pertanto di effettuare questo tipo di intervento affidandosi al Dott. Federico Badala' e ad il suo staff qualificato, disponibile e professionale.

Antonio Parrino, Milano

Votazione: Eccellente
Soluzione: PRK
Ho fatto una seconda PRK per ipermetropia, astigmatismo e presbiopia a gennaio 2014.
Circa dieci anni fa ho fatto una PRK per correggere la miopia. Nel corso degli anni la mia vista è peggiorata e allora ho conosciuto ... Continua a leggere la testimonianzail Dott. Badala' che mi ha proposto un ritrattamento PRK customizzato.
Il risultato a 6 mesi dall'intervento è molto buono: ho recuperato la visione da lontano ed anche da vicino (eliminando gli occhiali da lettura).

Il suggerimento che posso dare per chi approccia l'operazione per la prima volta è quello di concentrarsi per tenere immobile l'occhio durante il funzionamento del laser.

Durante l'operazione non si sente nulla per cui la si può affrontare con tranquillità. Dopo l'operazione al secondo/terzo giorno ho avvertito un fastidio all'occhio che però ritengo sopportabile anche senza antidolorifici.

E' molto importante seguire meticolosamente le indicazioni del medico come ad esempio: l'uso dei colliri, l'utilizzo degli occhiali da sole, il riposo, non toccare l'occhio ed evitare traumi... per i primi giorni ci vuole un po' di pazienza ma nelle settimane successive il risultato si apprezza ogni giorno di più.

Vittoria Monza, Milano

Votazione: Eccellente
Dopo un trapianto di cornea non andato a buon fine mi venne dato per perso l’occhio destro. Incontrai allora il dott. Badala', che mi prospettò come un trapianto di cornea artificiale (Cheratoprotesi di Boston) mi avr... Continua a leggere la testimonianzaebbe ridato la vista.
Non ho avuto dubbi, nel dicembre 2011 mi sono sottoposta all’intervento. Durante l’operazione in anestesia locale , non ho sentito nessun dolore. Me ne sono subito tornata a casa alla fine dell’intervento tranquilla per la sicurezza che il dott. Badala' sarebbe stato reperibile in qualunque momento.

Il post operatorio non ha presentato problemi. Ho ripreso subito la mia vita con qualche riguardo (all’epoca avevo 69 anni) felice di avere ripreso la vista da un occhio che avevo dato per perso.

La cosa da tenere ben presente è la necessità di essere estremamente scrupolosi nel seguire le terapie di colliri, e soprattutto non mancare i controlli periodici.

Il dott. Badala' dal canto suo è estremamente disponibile. Con la sua assistenza non ci si sente mai lasciati soli! È questo per un paziente è fondamentale.... E anche di questo gli sono molto grata.

Giuseppe Grasso, Catania

Votazione: Eccellente
Dopo aver consultato diversi medici, l'anno scorso mi sono rivolto al Dott. Badalà perché avvertivo dei disturbi agli occhi. Già dal primo sguardo il Dott. Badalà si accorse che c'era qualcosa di strano nel mio occhi... Continua a leggere la testimonianzao destro e, dopo una visita accurata e l'esame OCT, mi conferma la presenza di un buco sulla retina, di cui nessun altro medico fino ad ora si era accorto e mi prospetta un intervento di vitrectomia.
Dopo aver consultato altri medici che, pur avendo confermato la diagnosi, mi suggerivano di aspettare, ho deciso, per la fiducia che mi aveva ispirato durante la visita, di affidarmi al Dott. Badalà.

Ho eseguito l'intervento di vitrectomia in anestesia locale circa cinque mesi fa. L'intervento è andato bene e la mia vista è molto migliorata e non vedo più le immagini distorte.

La cosa che mi ha colpito di più è che all'inizio ero talmente abituato a non vedere bene che nemmeno me ne accorgevo, tant'è che mi ero rivolto al Dott. Badalà per il bruciore agli occhi. Grazie alla serietà e precisione del Dott. Badalà oggi mi accorgo di vedere molto meglio.

Loren Bido, Casarza ligure (GE)

Votazione: Eccellente
Soluzione: Femtolasik
Ho fatto l’intervento di FemtoLASIK per astigmatismo e ipermetropia circa sette mesi fa.
L’intervento è stato veloce e non doloroso.
Nei giorni seguenti la vista è migliorata sempre di più, ottenendo risultati n... Continua a leggere la testimonianzaotevoli e potendo riprendere subito tutte le attività quotidiane, con lievi fastidi solo all’inizio.
Un sogno per chi usa gli occhiali da una vita.

Posso dire che l’operazione è riuscita al 100% e che la serietà del Dott. Badala’ e della sua equipe è eccezionale.

Salvatore Casale, Catania

Votazione: Eccellente
Ultimamente notavo che la miopia andava peggiorando sempre più, costringendomi a cambiare gli occhiali ogni sei mesi.
Il dott. Badala’ mi propose di effettuare l'intervento di cataratta, dicendomi che contestualmente... Continua a leggere la testimonianza avrebbe eliminato cataratta e miopia.
Arrivai in clinica con una comprensibile apprensione, ma notai subito un'eccellente organizzazione ed una grandissima professionalità di tutto il personale, da quello dell'accettazione al personale medico ed infermieristico.

Il dott. Badala’ mi accolse con grande cordialità, mi illustrò le fasi dell'intervento, dandomi serenità e sicurezza.

L'intervento durò una decina di minuti e si svolse in anestesia locale, per cui potei seguire tutte le sue fasi, senza sentire alcun dolore. Dopo un paio d'ore tornai in albergo, vedendoci bene con l'occhio operato.

Dopo una settimana feci l'intervento di cataratta nell'altro occhio e potei tornare a Catania con 10/10 di vista da lontano, eliminando totalmente la miopia che avevo da quando ero ragazzo.
Sono rimasto molto meravigliato di aver potuto vedere bene subito dopo l'intervento e di non aver avuto fastidi o necessità di bende sugli occhi.

Consiglio questo tipo di intervento perché risolve facilmente i problemi di cataratta e miopia e, nel contempo, ho potuto apprezzare la notevole competenza, la professionalità e l'umanità del dottore e del suo staff.

Stanislao Porrini, Morro D'Oro (TE)

Votazione: Eccellente
A seguito di due trapianti di cellule staminali (linfoma Non Hodgkin) ho avuto un rigetto, prima cutaneo e poi agli occhi, con ulcerazione della cornea in ambedue gli occhi e perforazione della cornea all'occhio sinistro... Continua a leggere la testimonianza.
Dopo aver effettuato 14 interventi chirurgici presso altre strutture ed aver contattato 8 professori a livello nazionale, avevo perso le speranze in quanto tutti si rifiutavano di intervenire, data la gravità del problema (1/20 all'occhio destro, nulla al sinistro: ero quasi cieco!).

L'unica a pronunciarsi fu una cara dottoressa che mi indicò il Dott. Federico Badala', il quale avrebbe potuto intervenire con la Cheratoprotesi di Boston, per lei unica possibilità per recuperare qualche decimo.

Dopo avermi visitato il Dott. Badala' mi propose di fare un trapianto di cornea.

Ho effettuato il trapianto il 4 dicembre 2014, a Milano e sono stato seguito dal Dott. Badala' e la sua fantastica equipe.
Dopo 3 ore e mezza di intervento in anestesia totale, è stato come se nulla fosse successo: nessun dolore agli occhi, nessun fastidio dovuto all'anestesia.

Alla clinica e al lavoro svolto do il massimo dei voti! Mi hanno dimesso dopo solo 1 notte e non accusavo alcun problema!

Dopo l'intervento, per una decina di giorni ho fatto controlli più ravvicinati, poi ogni 15 giorni, poi 1 volta al mese.

Attualmente, in attesa di togliere i punti e riaprire le palpebre, seguo la terapia indicata dal Dott. Badala' e riesco a intravedere la luce dalla fessura lasciata per la medicazione!

Per me è un grande progresso e ringrazio l'unico che si è preso carico di questo delicatissimo problema. Oltre ad essere un eccellente medico, il Dott. Badala' è una persona con la quale si può parlare liberamente, come si parla tra amici, mi ha fatto sentire a casa e si è sempre dimostrato disponibile per ogni chiarimento.

Maria Sozzi, Catania

Votazione: Eccellente
La miopia elevata (17 diottrie in entrambi gli occhi), associata negli ultimi due anni alla cataratta costituiva, ormai per me un notevole handicap: la blefarite e la secchezza oculare non mi consentivano l' uso di lenti... Continua a leggere la testimonianza a contatto e con gli occhiali riuscivo ad avere a malapena una visione solo a media distanza.
Gli oculisti consultati mi consigliavano di rimandare l'intervento di cataratta, considerando le condizioni precarie della retina.
Mi sono affidata al Dott. Badala' (di cui avevo letto giudizi positivi su Internet riguardo ai suoi interventi innovativi) che, dopo aver effettuato nel suo studio di Catania i controlli necessari, mi ha rassicurato circa la fattibilità dell' intervento.

Il 22 e 23 Gennaio 2015 a Milano, in un ambiente accogliente e con attrezzature all' avanguardia, il Dott. Badala' ha effettuato, in entrambi gli occhi a distanza di un giorno, l'intervento di cataratta con impianto di lenti monofocali asferiche in anestesia topica.

Posso sicuramente affermare di aver ottenuto, grazie alla competenza del Dott. Badala', un ottimo risultato

Isabella Rossi, Colle Brianza (LC)

Votazione: Eccellente
L'intervento ha comportato un vero miglioramento della mia vita quotidiana.
Oggi riesco a svolgere tutte le attività lavorative in modo migliore, senza dover ricorrere all'uso degli occhiali.
I dubbi e le paure sono p... Continua a leggere la testimonianzaassati subito dopo l'intervento. Ho ripreso quasi subito il lavoro e le normali attività casalinghe senza alcuna fatica.
La vista è migliorata già dal giorno dopo l'intervento, dandomi la possibilità di essere autonoma in tutto, compreso la guida dell'auto.

L'intervento è stato indolore e il successo superiore alle mie aspettative!

Sarah Bella Russotto, Gela (CL)

Votazione: Eccellente
Ritengo di fondamentale importanza lo stato d'animo col quale ci si sottopone a qualsiasi tipo di trattamento e, nonostante il mio approccio riluttante e la tensione emotiva che mi schiacciava, tutto il personale, dagli ... Continua a leggere la testimonianzaaddetti alla reception, all'anestesista, al medico chirurgo, Dott. Federico Badala', hanno fatto il possibile per assicurarmi e garantirmi le cure migliori e la riuscita dell'intervento.
Con estrema pazienza e cordialità, seppur la mia snervane intrattabilità per tutta la durata dell'intervento, l'intera equipe ha portato a termine con successo l'impianto di lenti intraoculari, che è stato assolutamente indolore.

Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del risultato finale.

Ad oggi un visus di 10/10 e, se tornassi indietro lo rifarei ancora ma, stavolta, con il sorriso!

Enrico Nicotra, Catania

Votazione: Eccellente
E' stata un'esperienza felice della mia vita, anche se, naturalmente attraversando alcune difficoltà.
Assistenza ottima in corso di intervento e fastidi limitati al minimo.
Abituarsi alla vita con gli occhi "nuovi" no... Continua a leggere la testimonianzan è immediato avendo portato gli occhiali per tutta la vita.
Abituarsi a vedere bene senza occhiali per lontano, e utilizzare gli occhiali solo per vicino, per me che faccio il radiologo, è molto importante.

Dopo un breve adattamento vedo molto meglio le immagini della work station (computer) durante il lavoro.

Mi muovo molto meglio negli spazi lavorativi finalmente vedendo bene. Anche dopo una "montagna" di lavoro, quando torno a casa gli occhi non sono rossi e stanchi.

Rivedere bene le stelle e la luna è bellissimo.

Salvatore Colosi, Pace del Mela (Me)

Votazione: Eccellente
Problema: Cheratocono
Soluzione: Cross Linking
Ho una malattia chiamata Cheratocono.
Ho subìto il trattamento Cross linking in entrambi gli occhi oltre un anno fa, ed è stato un intervento semplice, veloce ed efficace. Dopo già qualche mese la vista è migliorata... Continua a leggere la testimonianza di ben 2/10.
Grazie alle nuove tecnologie, insieme all'esperienza, professionalità e cordialità del Dott. Badalà e della sua squadra, sto superando la malattia.
Io consiglio di affidarsi a persone competenti come il Dott. Badalà e sicuramente risolverete il vostro problema.

Matteo Crisà, Carini (PA)

Votazione: Eccellente
Problema: Cheratocono
Soluzione: Cross Linking
Circa due anni addietro mi venne diagnosticato il Cheratocono in entrambi gli occhi.
All'inizio ero molto scoraggiato perché il medico mi aveva detto che l'unico rimedio sarebbe stato il trapianto di cornea; poi naviga... Continua a leggere la testimonianzando su internet mi sono imbattuto sul sito web del Dott. Badalà, dove venivano illustrati dei metodi diversi per la cura del cheratocono e decisi di prenotare una visita.
Il Dott. Badalà mi consigliò di sottopormi all'intervento di Cross Linking in entrambi gli occhi, ad una distanza di circa tre mesi l'uno dall'altro.

L'intervento è stato eseguito in anestesia locale e durante tutto il trattamento non ho avuto alcun fastidio.
Dopo un paio di ore, esaurito l'effetto dell'anestesia, ho provato bruciore all'occhio accompagnato da una forte lacrimazione. Dopo l'assunzione di un antidolorifico il malessere si è attenuato fino a scomparire del tutto.

Dal mattino successivo non ho avvertito più alcun malessere . I risultati dell'intervento sono andati al di là di ogni mia rosea aspettativa, infatti, oltre ad arrestare la malattia ho avuto un graduale, ma costante miglioramento del campo visivo fin dal primo semestre dopo l'intervento.

Prima dell'intervento vedevo sfocato e con la sensazione di essere in controluce, mi sentivo abbagliato, dopo pochi mesi dall'intervento questi disturbi si erano attenuati fino a scomparire del tutto con il trascorrere dei mesi.

La curvatura della cornea è molto migliorata. La miopia e anche l'astigmatismo si sono notevolmente ridotti.
Posso concludere col dire che la mia esperienza è stata positiva e ringrazio il Dott. Badalà per la sua professionalità e umanità

Antonella Scroppo, Catania

Votazione: Eccellente
Sono stata operata di cataratta con impianto di IOL Multifocale circa due mesi fa.
Speravo che l'intervento mi facesse riacquistare l'autonomia e la limpidezza che da anni avevo perso. Nel mio caso poi, alla cataratta s... Continua a leggere la testimonianzai erano aggiunti anche astigmatismo, presbiopia e una ipermetropia galoppante.
Sono stata accolta molto bene e questo è importante per affrontare la piccola paura fisiologica di subire un intervento.

Il Dott. Badalà è stato molto preciso nello spiegare come si svolgesse l'intervento.

Durante l'intervento bisogna stare molto fermi, ma ne vale la pena, dopo è solo felicità di vedere bene tutto, da vicino e da lontano senza occhiali.

Ho operato entrambi gli occhi a distanza di un giorno e consiglio di farlo a chi ha il mio problema, anche perché il Dott. Badalà è una persona competente ed umana.

Concetta Colosi, Pace del Mela (ME)

Votazione: Eccellente
Problema: Cheratocono
Soluzione: Cross Linking
La mia esperienza è stata assolutamente positiva perché dopo circa una settimana dall'intervento sono svanite le continue emicranee che mi si presentavano e dopo quattro giorni sono tranquillamente tornata a lavorare u... Continua a leggere la testimonianzatilizzando il computer.
Ho avvertito solo un po' di fastidio per la lente a contatto che ho dovuto portare per qualche giorno dopo l'intervento, ma una volta rimossa tutto è andato bene.
Ad un anno dall'intervento, consiglio questo intervento perché mi ha aiutato a migliorare lo stile di vita, eliminando i frequenti fastidi e recuperando i gradi di vista che piano piano avevo perso.

Luca Formica, Catania

Votazione: Eccellente
Problema: Cheratocono
Ho conosciuto il Dott. Badalà quando, con 2/10 di vista circa in ogni occhio, altri dottori mi sconsigliavano di operare. Vinta la paura, nel giro di due mesi sono stato sottoposto a trapianto di cornea.
Durante la fas... Continua a leggere la testimonianzae pre-operatoria sia gli infermieri, che lo stesso Dott. Badalà, mi hanno messo a mio agio, scherzando addirittura qualche attimo prima del mio ingresso in sala operatoria.
L'intervento, fatto in anestesia totale, è durato circa due ore e non è stato per niente pesante.
Al risveglio ovviamente l'occhio dava un leggero fastidio e bruciore, ma niente che non si possa sopportare.

Per me è stato più pesante portare la conchiglia di plastica per 24 ore per proteggere l'occhio e dormire senza muovermi troppo; però, dopo circa 20-30 giorni, è stata la cosa più bella del mondo iniziare a riprendere la vista e a rivedere cose che avevo dimenticato.

Oggi, dopo quasi 5 anni e due interventi, perché ho operato entrambi gli occhi, ho raggiunto, con l'utilizzo degli occhiali, quasi 10/10 e posso dire di vederci bene e di apprezzare le cose che una volta non vedevo.

Ovviamente convivo sempre con la malattia e devo comunque stare attento ai miei occhi, però svolgo una vita normale e mi concedo anche qualche partita di calcio, qualche gita in bicicletta, la palestra, i videogiochi, ecc...

Insomma, la mia è una vita normale, ma solo con la consapevolezza di fare un po' di attenzione e soprattutto, di apprezzare quel fantastico dono ritrovato che è la vista... e questo grazie anche al Dott. Badalà e a tutti coloro che lavorano con lui.

Alessio Zagarella, Messina

Votazione: Eccellente
A chi ha il mio problema consiglio di fare il trapianto perché cambia la vita, con qualche sacrificio e forza di volontà.
Non si accusa alcun dolore durante, né dopo l'intervento ma solo un po' di fastidio per qualch... Continua a leggere la testimonianzae settimana.
Con il passare dei mesi la mia situazione è migliorata sempre di più togliendo i punti; anche in questo caso non si accusa dolore, essendo un'operazione di qualche secondo.
A distanza di due anni dall'intervento mi sento un'altra persona.

Giuseppe Lo Grasso, Corleone (PA)

Votazione: Eccellente
Sono un ragazzo di 25 anni, siciliano, il mio problema di strabismo è sorto a 7 anni e mezzo dopo un incidente automobilistico.
Da tempo valutavo di voler risolvere il problema con un intervento, ma la mia determinazio... Continua a leggere la testimonianzane è venuta fuori dopo aver conosciuto il Dott. Badalà, il quale dopo la prima visita fatta nel suo studio di Catania, mi ha dato spiegazioni chiare su quello che io avrei dovuto subire e come si sarebbe risolto il problema.
Sono stato operato a Milano nella clinica Capitanio.

Il giorno prima dell'intervento il Dott. Badalá mi ha visitato e, insieme all'ortottista, ha valutato sul come e cosa operare.
Lì ho avuto un'accoglienza calorosa, affettuosa e professionale, e ho ricevuto risposte chiare ed incoraggianti a tutte le mie domande.

Durante l'operazione naturalmente non ho sentito nulla perché in anestesia totale; al risveglio, ho sentito soltanto un lieve fastidio agli occhi, principalmente dove c'erano i punti.

Sono stato operato a tutti e due gli occhi nella stessa seduta.
Dopo circa un'ora dal risveglio, i medici mi hanno fatto aprire gli occhi e con mio grande piacere il problema di sdoppiare le immagini era diventato minore e, da quel momento, non mi sono più fermato da una veloce ripresa.

Dopo due giorni dall'intervento sono ritornato a casa con gli occhi, dal punto di vista estetico, perfettamente dritti, dal punto di vista visivo, ogni giorno noto i miglioramenti.

Il medico mi ha assicurato che, nel caso in cui il problema non dovesse risolversi naturalmente, occorre solo cambiare le lenti e il mio problema è risolto.
Concludo dicendo che è stata un'esperienza molto positiva, mi dispiace non averla fatta prima e la consiglio a tutti coloro che hanno il mio stesso problema e sono titubanti.

Alessia Di Stefano, Catania

Votazione: Eccellente
Problema: Cataratta
Poco più di un anno fa, a soli 18 anni, mi è stata riscontrata la cataratta corticonucleare e ho subìto l'intervento che ha cambiato radicalmente la mia vita.
Ho acquistato la visione delle cose come non le avevo mai... Continua a leggere la testimonianza viste prima.
Credo che la vista sia il dono fondamentale che ci appartiene e ringrazio coloro che mi hanno permesso di poter dire di vedere tutto bene.

Giovanna Cataudella, Catania

Votazione: Eccellente
Prima dell'intervento le mie attività quotidiane erano molto penalizzate perché la vista si era molto ridotta; avevo perduto buona parte della mia autonomia e questo aveva addirittura causato una brutta caduta con frat... Continua a leggere la testimonianzatura del polso.
L'intervento ha avuto un'ottima riuscita e non ho avvertito alcun fastidio durante, né dopo.
La vista è migliorata subito, tanto da potermi permettere di andare a pranzo al ristorante immediatamente dopo.

Chiara Rizza, Milano

Votazione: Eccellente
Problema: Miopia, Astigmatismo
Soluzione: PRK
Stanca di essere schiava di occhiali e lenti a contatto, mi sono rivolta al dott. Badalà che, dopo un'accurata visita, mi ha consigliato di sottopormi ad un intervento per eliminare miopia e astigmatismo. Non avrei potu... Continua a leggere la testimonianzato fare scelta migliore!
L'intervento è riuscito perfettamente, è stato breve e assolutamente indolore.
E' stato eseguito in uno studio dotato di apparecchiature altamente tecnologiche e all’avanguardia.

Il dott. Badalà e il suo team mi hanno assistito con molta cura e competenza prima, durante e dopo l'intervento.
Dopo soli 2 giorni ho potuto riprendere la mia routine quotidiana senza nessun effetto collaterale.

Sono trascorsi quasi 2 anni e vedo benissimo ... gli occhiali sono solo un lontano ricordo!

Grazie dott. Badalà per la sua professionalità, per la premura ed i giusti consigli sul pre e post-intervento che prodiga verso tutti i suoi pazienti, con pazienza, generosità e precisione.

Leonardo Castiglione, Trapani

Votazione: Eccellente
Mi sono rivolto al Dott. Badalà perché vedevo le immagini sfocate e e sdoppiate e mi ha diagnosticato il Cheratocono.
Qualche mese dopo sono stato sottoposto a trapianto di cornea e dopo l'intervento non ho dovuto por... Continua a leggere la testimonianzatare la benda, né ho avvertito particolare dolore o fastidio.
La vista e subito migliorata e ho ripreso alcune attività come guardare la televisione o stare al computer.
Dopo un mese ho potuto riprendere a fare sport.

Consiglio l'intervento perché ho risolto il problema e mi sono trovato benissimo; sia a Catania che a Milano ho trovato persone preparate, disponibili e gentili.

Ilaria Denti, Milano

Votazione: Eccellente
Problema: Miopia
Soluzione: PRK
Sono stata sottoposta a intervento di PRK per correzione di miopia circa una settimana fa.
L'intervento in sé è piuttosto breve e non è doloroso, più che altro un po' fastidioso (ma assolutamente sopportabile).
Imm... Continua a leggere la testimonianzaediatamente dopo l'intervento ho avvertito, come previsto, bruciore e fastidio all'esposizione alla luce, ma già notavo che la miopia era notevolmente migliorata.
A casa mi sono sistemata in una stanza al buio per i primi 3 giorni perché la luce era fastidiosa e fino al 2° giorno il bruciore era intenso, ma già dal 4° giorno riuscivo a stare alla luce con gli occhiali da sole e la visione era piuttosto nitida.

Ad una settimana dall'intervento ho ripreso quasi pienamente le normali attività della vita quotidiana, ovviamente con dovute accortezze (es. evitare di stare troppo tempo al PC, evitare il trucco).

Ora vedo molto bene, pur essendo ancora in una fase di assestamento. 4-5 giorni di fastidio e bruciore valgono sicuramente la pena per liberarsi degli occhiali e quindi consiglio sicuramente la PRK.

Ringrazio il Dott. Badalà e lo staff della clinica per la professionalità e la disponibilità!

Gianna Lo Castro, Lentini (SR)

Votazione: Eccellente
Qualche anno fa scopro di essere affetta da una patologia abbastanza rara, "la distrofia di Fuchs", che colpisce la cornea.
Ero già in ipovisione; non distinguevo i margini della strada, i bordi di contrasto e la mia "... Continua a leggere la testimonianzanebbia visiva" personale si faceva sempre più densa non facendomi distinguere le cose. Avevo grosse difficoltà anche a guardare la TV.
Mi sentivo già un' ipovedente e pensavo come avrei potuto affrontare questo mio nuovo "status", abituandomi all' offuscamento generale.

Cerco...,cerco..,e trovo uno specialista che adotta un sistema di trapianto dell' endotelio corneale all'avanguardia, rispetto agli altri: la DMEK. Messa alle strette dalla gravità della mia visione, supero gli ostacoli di natura etica che pone un trapianto e mi affido a lui: il Dott. BADALA', che mi opera.

Certo qualche difficoltà l'ho affrontata come stare supina quasi immobile x 48 h circa, ecc, ma ne è valsa la pena. Adesso tutto è un ricordo!

Ho cominciato a vedere da subito: tutto era chiaro! Distinguevo anche le figure della TV! Tornando a casa, ho rivisto la mia gattina coi suoi veri colori in contrasto: bianco e nero, e non più grigio sfumato come prima dell'intervento!! Quindi?!!...Grazie Dott. Badalà!

Christian Altadonna, Palermo

Votazione: Eccellente
Ho quasi 19 anni e l'anno scorso il Dott. Badalà mi ha diagnosticato una maculopatia legata alla forte miopia.
Ho fatto una iniezione intravitreale Eylea e la vista è migliorata tantissimo nel giro di pochi mesi; ho s... Continua a leggere la testimonianzaubito potuto riprendere le normali attività come usare il pc o guardare la televisione.
Lo consiglio perché mi ha cambiato la vita, l'ha migliorata, e poi il Dott. Badalà ha la capacità di rendere il paziente complice in tutto e per tutto.

Grazia Brance’, Catania

Votazione: Eccellente
Soffrivo di cataratta e mi avevano detto che l'intervento sarebbe stato più complicato perché soffrivo anche di cornea guttata.
Ero molto preoccupata, ma il Dott. Badalà mi ha tranquillizzata.
Non ho avuto nessun fa... Continua a leggere la testimonianzastidio durante e dopo l'intervento e la vista è migliorata subito permettendomi di guardare la televisione, usare il computer, lavorare e fare sport.
Consiglio l'intervento perché mi sono trovata benissimo, il Dott. Badalà ha le mani di fata.

Mario Badalà, Catania

Votazione: Eccellente
Non ho avvertito nessun dolore o disturbo.
Dopo un'ora dall'intervento ho recuperato 10/10 con visione nitida.
La stessa sera ho potuto guardare la televisione, il giorno dopo sono riuscito ad usare il computer e ho po... Continua a leggere la testimonianzatuto lavorare e dopo alcuni giorni ho ripreso l'attività sportiva.
Consiglio questo intervento perché ho recuperato 10/10 della vista e non dovrò più portare gli occhiali.

Nicola Spena, Caltanissetta

Votazione: Ottimo
Non ho accusato nessun fastidio o dolore.
La vista è migliorata dopo qualche settimana e praticamente da subito ho potuto guardare la televisione.
Lo consiglio perché migliora la qualità della vita.
Piero Banna

Piero Banna, Catania

Votazione: Eccellente
Ho affrontato con esitazione ma anche come ineluttabile un intervento di trapianto di cornea nell’occhio destro l'anno scorso nel mese di febbraio.
Eseguito dal Dott. Federico Badalà, dopo una serie di consulenze con... Continua a leggere la testimonianza altri specialisti in Sicilia che ponevano in dubbio l'indicazione o che, pur condividendolo, non lo praticavano personalmente.
Mi trovavo ormai in una situazione di grave disagio perché l'occhio malato, oltre ad avere raggiunto addirittura solo 1/10 di visus, interferiva negativamente con l'altro occhio meglio funzionante determinando gravi fastidi nella visione binoculare financo nello svolgimento delle quotidiane attività, compresa la guida dell'auto.

Giovane catanese con esperienza maturata in USA, mi ha ispirato fiducia e mi sono affidato..."Tanto -mi dicevo- sono ormai all'ultima spiaggia...Anche se l'intervento non dovesse andare bene pazienza! Così quest'occhio mi dà solo fastidi...” Al punto che, in occasione di una visita, chiesi provocatoriamente al Dott. Badalà, se fosse utile e necessario eliminarlo!...

Tutte le visite prima e dopo l'intervento si sono svolte nello studio di Catania, facilitando notevolmente il rapporto e l'accessibilità per chi, come me, abita in Sicilia.

L'intervento di trapianto con una modernissima tecnica (DMEK) si è svolto a Milano presso una struttura privata convenzionata con il SSN, posta al centro della città, molto elegante accogliente, ricca di attrezzature supertecnologiche., dove non ho pagato neppure un euro...
L'intervento chirurgico si è svolto in anestesia generale senza complicanze... L'unico vero fastidio, comunque relativo ed accettabile ed abbondantemente spiegato dal Dott. Badalà, è stato che nelle prime ventiquattr'ore ho dovuto mantenere, stando supino a letto, il capo in posizione fissa per evitare il rischio che si potesse spostare la piccola bolla d'aria che era stata lasciata internamente per facilitare l'adesione della cornea trapiantata. Solo piccoli movimenti consentiti ogni mezz’ora e successivamente -dall'indomani dell'intervento- graduale ripresa di tutti gli spostamenti, compresa la discesa dal letto e la deambulazione.

E comunque il tempo del ricovero è passato velocemente, sostenuto ed incoraggiato dal gentilissimo personale di assistenza e dai frequentissimi incontri con il Dott. Badalà, sempre molto cordiale e preciso con la chiarezza di risposte sicure e decise, segno di grande esperienza e convinzione professionale ed umana.

Nessun bendaggio occlusivo e progressiva ripresa della visione nell'occhio operato. Già a distanza di due mesi il visus era arrivato a 5/10, pari a quello dell’occhio controlaterale. Ad agosto, dopo sei mesi dall'intervento il visus è arrivato addirittura a 8/10 ed ormai ho una visione chiara e nitida di gran lunga superiore rispetto all'altro occhio.

Quando sono andato a commissionare il nuovo paio di occhiali, il mio amico ottico, tedesco molto noto a Catania, ha esclamato "Non ci posso credere...è un miracolo!...Come si chiama questo chirurgo che ti ha fatto un OCCHIO NUOVO!...Digli bravo da parte mia!..."

Insomma, ho vissuto e continuo a vivere un'esperienza straordinaria e sono particolarmente contento e grato al Dott. Badalà per la sua alta professionalità e ricca umanità. Un catanese, giovane e brillante, che va in USA a studiare e formarsi e torna in Italia, nella sua Sicilia, per dare risposte qualificate e di altissimo livello nel grigio panorama della sanità siciliana.

Ero e sono convinto che l’intervento di trapianto di cornea è complesso e necessita, oltre ad attrezzature di alta tecnologia, di grande esperienza professionale, quando un intervento come questo appare semplice e quasi routinario significa che il chirurgo che l’effettua è veramente bravo!

Grazie caro Dott. Badalà! Non nascondo che sto pensando seriamente di chiederle di farmi l'intervento anche nell'altro occhio...
Un cordiale abbraccio da un affezionato paziente