Laser ed Interventi per Astigmatismo

L’intervento per corregere l’astigmatismo a Milano con le ultime innovazioni. La nuova femtoLASIK per la cura dell’ astigmatsimo. Le lenti intraoculari hi tech per eliminare l’astigmatismo. L’intervento per l’astigmatismo elevato con lenti fachiche (lenti a contatto intraoculari) a Milano e Catania. In sintesi, correggere l’astigmatismo è possibile grazie a numerosi tipi di intervento chirurgico.

L’intervento per l’ astigmatismo più diffuso è quello con il Laser ad eccimeri che permette di correggere astigmatismo e miopia insieme.Esiste da poco un nuovo tipo di intervento con il Laser Femto che permette di migliorare le possibilità di intervento del Laser ad Eccimeri oppure può rimuovere una lamella di tessuto dalla cornea per correggere l’astigmatismo mostrando risultati molto promettenti.

L’intervento laser astigmatismo con il laser ad eccimeri si basa principalmente su due metodiche la LASIK e la PRK anche se oggi esistono diverse varianti di queste due tecniche di intervento laser per gli occhi.

L’intervento principale per l’astigmatismo grave è l’impianto di una lente a contatto intraoculare all’interno dell’occhio o lente fachica.

L’ultima novità per correggere l’astigmatismo sono le lenti intraoculari Hi Tech che sono la soluzione chiave per chi ha già fatto l’intervento laser e gli è venuta la cataratta.

Un ulteriore operazione per l’astigmatismo e la miopia grave è rappresentato dalla sostituzione del cristallino con la tecnica chiamata Facorefrattiva.
 

Stefania Viola Carraro, Trento

Votazione: Eccellente
Problema: Astigmatismo, Miopia
Soluzione: PRK
Affetta da miopia e astigmatismo da 12 anni ho sempre portato le lenti a contatto.
In seguito a frequenti congiuntiviti ho deciso di sottopormi all’ intervento laser con sistema PRK dal dottor Badalà esattamente un m... Continua a leggere la testimonianzaese fa.
L’intervento è andato benissimo e la mia qualità di vita quotidiana è notevolmente migliorata.
La grande professionalità di tutto lo staff mi ha permesso di affrontare l’intervento con molta serenità. La preparazione è durata qualche decina di minuti e il laser in sé pochi secondi.

Non ho avvertito alcun dolore durante l’intervento e nemmeno successivamente a differenza di quello che temevo. Ho portato gli occhiali da sole quel pomeriggio e anche i giorni successivi ma fin dall’ inizio mi sono resa conto che ci vedevo bene e che tutto appariva più nitido e luminoso.

Il giorno successivo avevo già 12/10! Mi sono state tolte le lenti protettive dopo sei giorni ma ho ripreso a svolgere tutte le mie attività quotidiane fin dall' inizio con un miglioramento rapido e progressivo della qualità della vista. Riesco a guidare in autostrada la notte senza nessun problema di luce e riflessi che avevo usando le lenti e quando vado al cinema posso sedermi in ultima fila con gran soddisfazione.

Questa operazione mi ha migliorato la vita!