LASIK

La LASIK (LASer-assisted In situ Keratomileusis) con Laser ad Eccimeri, è l’operazione laser astigmatismo più eseguita nell’ambito della chirurgia refrattiva negli USA. La sua popolarità è data dai vantaggi di cui il paziente usufruisce come la pressochè assenza di dolore e la buona qualità visiva già dal giorno successivo.In questo tipo di interevento si utilizza uno strumento chiamato microcheratomo per creare un sottile lembo circolare (o flap) sulla superificie della cornea.

Il lembo è ribaltato e appoggiato lateralmente. Una volta esposta la parte interna della cornea, entra in azione il raggio laser ad eccimeri che la rimodella, correggendo il difetto refrattivo. Infine lo strato di tessuto corneale, precedentemente sollevato, è riposizionato senza necessità di punti di sutura, in quanto l’aderenza tra le due parti di tessuto risulta già molto buona dopo appena un minuto.

Questa metodica è adottata per correggere l’astigmatismo, la miopia e anche l’ipermetropia.

Questo intervento laser per gli occhi è tecnicamente più complesso ma sicuramente più comodo per il paziente che vuole operarsi di miopia. I costi di questo intervento laser per la miopia sono maggiori rispetto alla PRK.

Francesca Sacco, Rubiera (RE)

Votazione: Eccellente
La mia vita è cambiata radicalmente dopo la correzione di 5 diottrie di ipermetropia, 2 di astigmatismo e presbiopia appena un mese fa. Ho sempre portato gli occhiali per  questi grossi problemi di vista, adesso vedere... Continua a leggere la testimonianza il mondo con occhi nuovi è incredibile! Per me è sempre stato un complesso portare gli occhiali e non vedere al 100% bene, però mi ero adattata perché avevo sempre visto così. Oggi vedere il mondo con occhi nuovi è uno splendore.

Sono cambiate  le mie relazioni con le persone perché adesso riesco a guardarle negli occhi, una cosa che prima non facevo mai.  Un amico che mi ha incontrato di recente  mi ha detto: “Mamma mia, hai degli occhi splendidi!”, ho risposto che sono sempre i miei occhi ma lui mi ha risposto: “No, perché l’occhio dietro una lente da ipermetrope è diverso”, ed è vero, era un occhio ammalato e adesso non lo è più.

La mia vita è cambiata e sono felice!  Consiglierei assolutamente questo intervento a chi soffre di ipermetropia, astigmatismo e presbiopia.  Ho una figlia di 18 anni con i miei stessi difetti agli occhi e anche lei vuole operarsi non appena sarà possibile.

Guarda il video con la testimonianza della Sig.ra Francesca Sacco