Facorefrattiva

La facorefrattiva può essere utilizzata per correggere difetti elevati di ipermetropia mediante impianto di una lente intraoculare, in pazienti con età superiore ai 45 anni.

In questo caso, il cristallino naturale, anche se trasparente, viene sostituito con una lente intraoculare (cristallino artificiale) che può anche essere costruito su misura in caso di ipermetropia elevata.

Se vengono utilizzate lenti intraoculari di ultima generazione si può anche correggere la presbiopia insieme all’ipermetropia. Il costo di questo tipo di intervento varia a seconda del tipo di lente intraoculare utilizzata.