Lente High Tech

E’ la nuova soluzione per una vista “ad alta definizione”. Durante l’intervento di facoemulsificazione, si introduce al posto del cristallino naturale che viene rimosso una lente High Tech che viene poi personalizzata utilizzando un fascio di luce a livello ambulatoriale.

Questo intervento ha il vantaggio di potere correggere gradi elevati di ipermetropia, ipermetropia e miopia, inoltre anche la presbiopia. Una volta impiantata nell’occhio, il risultato visivo può essere modificato a piacimento del paziente semplicemente illuminando questa lente intraoculare con un fascio di luce dedicato. Con la lente fotosensibile, due settimane dopo la chirurgia, si misurano la vista ottenuta, eventuali difetti come miopia, ipermetropia o ipermetropia e si plasma la lente con la luce secondo le esigenze del paziente.

L’intervento hi tech è l’ultima frontiera in questo tipo di chirurgia. Il dott Badala è stato il primo ad eseguire questo intervento per correggere la miopia a Milano e Catania.

Francesca Sacco, Rubiera (RE)

Votazione: Eccellente
La mia vita è cambiata radicalmente dopo la correzione di 5 diottrie di ipermetropia, 2 di astigmatismo e presbiopia appena un mese fa. Ho sempre portato gli occhiali per  questi grossi problemi di vista, adesso vedere... Continua a leggere la testimonianza il mondo con occhi nuovi è incredibile! Per me è sempre stato un complesso portare gli occhiali e non vedere al 100% bene, però mi ero adattata perché avevo sempre visto così. Oggi vedere il mondo con occhi nuovi è uno splendore.

Sono cambiate  le mie relazioni con le persone perché adesso riesco a guardarle negli occhi, una cosa che prima non facevo mai.  Un amico che mi ha incontrato di recente  mi ha detto: “Mamma mia, hai degli occhi splendidi!”, ho risposto che sono sempre i miei occhi ma lui mi ha risposto: “No, perché l’occhio dietro una lente da ipermetrope è diverso”, ed è vero, era un occhio ammalato e adesso non lo è più.

La mia vita è cambiata e sono felice!  Consiglierei assolutamente questo intervento a chi soffre di ipermetropia, astigmatismo e presbiopia.  Ho una figlia di 18 anni con i miei stessi difetti agli occhi e anche lei vuole operarsi non appena sarà possibile.

Guarda il video con la testimonianza della Sig.ra Francesca Sacco